Parco ittico Paradiso: l’oasi naturale di Galgagnano

Visita e curiosità sul Parco ittico Paradiso nella provincia di Lodi, in Lombardia.

Il Parco ittico Paradiso di Galgagnano è uno splendido parco dedicato alla natura e agli animali in Lombardia, nella provincia di Lodi. Un posto perfetto per trascorrere una giornata in famiglia in mezzo alla natura.

Parco ittico Paradiso

Il Parco Paradiso è un’oasi naturale di ben 13 ettari, immersa in un bosco di circa 6000 piante.

Un luogo romantico in mezzo alla natura che regala giornate indimenticabili per tutta la famiglia. I visitatori, infatti, potranno esplorare tra i viali le piante e gli animali che popolano il parco.

Inoltre, i canali d’acqua sorgiva ospitano circa 20 specie di pesci d’acqua dolce, dal piccolo pesce rosso alle bellissime carpe koi, ai grandi siluri e storioni.

La particolarità del parco, però, sono gli osservatori subacquei che permettono di osservare i pesci nel loro ambiente naturale senza disturbarli.

Advertisements

Un parco giochi gratuito che dispone di un’ampia zona pic-nic con annesso bar-tavola calda.

Un luogo in cui la natura e gli animali sono i veri padroni, che si possono ammirare presso la minifattoria, il recinto dei daini in semilibertà, la vasca sopraelevata per toccare i pesci e la voliera delle cicogne.

Parco Paradiso

Una giornata nella natura

Il complesso del Parco ricopre una splendida area protetta in cui piante e animali si integrano perfettamente. Un ambiente privo di barriere architettoniche e affascinante, ideale per le famiglie, i bambini e i giovani.

I visitatori potranno passeggiare nel caratteristico bosco umido di pianura che fa da cornice a laghetti, ruscelli, canali, stagni, risorgive e fontanili. Questi luoghi ospitano anche una nutrita colonia di piante acquatiche come le ninfee e i giunchi.

Oltre alla fauna ittica trovano dimora nel parco anche anfibi e rettili, molte specie avicole e anche mammiferi come tassi, donnole, ghiri, ricci, conigli.

Tuttavia, il parco non è né uno zoo, né un parco safari o uno stagno di pesca. Ciò presenta il vantaggio di poter osservare gli animali nel loro ambiente, avendo il piacere di scoprirli.

Per rendere la visita indimenticabile sono presenti numerosi osservatori subacquei che permettono di vedere i pesci nel loro habitat, senza disturbarli.

Questo sistema unisce la suggestione e la comodità di un’osservazione da acquario con l’utilità didattica.

Inoltre, è possibile prenotare attività didattiche con guide esperte che con un linguaggio adeguato all’età ed all’interesse del pubblico scolastico o meno, illustreranno tutto ciò che si incontra lungo il percorso.

Parco

Biglietti e orari

Il biglietto di ingresso al Parco Ittico ha un prezzo di 10 euro a persona per adulti, di 8 euro ridotto per bambini dai 3 ai 13 anni e altri sconti sono previsti per comitive e gruppi.

In più, è possibile acquistare i biglietti online sul sito ufficiale del parco, anche da regalare con data flessibile per la visita.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Monte Mario di Roma: visita al monte

Visita notturna al castello di Padernello: tutte le informazioni

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.