Parma, cosa vedere in due giorni: la guida completa

Una guida completa per conoscere Parma e sapere cosa vedere in due giorni in questa bellissima città.

La città di Parma è un luogo incantevole da visitare, per girarla in due giorni bisogna prima stabilire che cosa vedere tra le sue meraviglie.

Parma, cosa vedere in due giorni

Visitare la città di Parma in due giorni è un’esperienza molto significativa.

Può rendere assolutamente perfetto un bellissimo viaggio in Emilia Romagna. Questa località presenta infatti numerose attrattive, di cui si può godere passeggiando tra le sue strade. La bellezza della struttura cittadina è evidente già appena vi si arriva. Gli splendidi edifici storici arricchiscono ulteriormente il valore dei paesaggi. Non mancano le cose da vedere, tra musei e bellissimi palazzi antichi. La ricchezza del patrimonio artistico e culturale del luogo è sorprendente. Per trascorrere una splendida vacanza in città, si può scegliere di avventurarsi tra le sue caratteristiche vie.

Un’ottima idea consiste nell’approfittare dello splendore del posto per fare trekking urbano e godersi il paesaggio cittadino. Vista la mole di attrattive spettacolari, occorre fare una selezione dei luoghi da visitare assolutamente.

871027

Palazzo della Pilotta

Il bellissimo Palazzo della Pilotta si trova al centro della città.

Al suo interno è interessante visitare il Museo Archeologico Nazionale di Parma. Nella stessa struttura si trova anche il magnifico Museo Bodoniano. Nell’enorme complesso è presente anche la grande Biblioteca Palatina, insieme alla Galleria Nazionale di Parma e al Teatro Farnese.

Piazza Duomo

La meravigliosa piazza del centro presenta un’incredibile armonia di stili. Le fanno da cornice meravigliosi monumenti. Si tratta dello splendido Duomo, dedicato a Santa Maria Assunta, che è posto accanto al bellissimo Battistero.

Le decorazioni di questo edificio presentano un altissimo valore artistico. Questa piazza, grazie alle sue splendide attrattive, è una delle più belle d’Italia.

parma-186

Basilica di Santa Maria della Steccata

La Basilica è stata costruita nel meraviglioso stile rinascimentale. La sua pianta a croce greca è un perfetto esempio di questa bellissima corrente artistica. Gli affreschi creati dal genio di Bernardino Gatti e Parmigianino impreziosiscono ulteriormente la splendida struttura. Sono presenti anche due organi a canne costruiti a regola d’arte.

Teatro Regio

Il Teatro Regio di Parma è uno dei più belli ed eleganti sul territorio della penisola. Il suo soffitto decorato è un vero e proprio capolavoro e l’interno può accogliere più di mille spettatori. Si tratta di uno dei teatri più importanti d’Italia, per quanto riguarda la storia della lirica. Anche solo ammirarlo da fuori è un’esperienza da fare assolutamente. La sua facciata in stile neoclassico è caratterizzata da un immenso fascino.

Scritto da Debora Albanese

Scrivi un commento

1000

Parco di Alta Valdera e comune di Peccioli: cosa vedere

Loreto: cosa vedere in un giorno in provincia di Ancona

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.