Piccole città della Svezia: affascinanti e idilliache

La Svezia vanta alcune delle piccole città più affascinanti e pittoresche d'Europa.

La Svezia è conosciuta come una terra di buon design in una natura rigida – e da nessuna parte questo è più riconoscibile che nelle sue piccole città. Dai villaggi di pescatori pieni di cottage tradizionali in legno alle piazze medievali piene di strade tortuose, il paese scandinavo è una miniera d’oro di castelli, chiese e ville su uno splendido sfondo di terreni agricoli, spiagge e montagne.

Piccole città della Svezia

Dall’estremo nord ghiacciato e dalla Lapponia perennemente innevata, patria del popolo Sami, ai suoi mari scintillanti e al mosaico di isole nel sud, ti accompagniamo in un viaggio attraverso le più affascinanti cittadine della Svezia – e perché dovresti visitarle proprio ora.

Trosa

La pittoresca Trosa ha un nome piuttosto divertente: in svedese la parola trosa è come “mutandine” in inglese – ma a quanto pare gli abitanti del posto hanno già sentito tutte le battute.

Almeno per una parte dell’anno, alcuni di questi abitanti sono in realtà celebrità svedesi che hanno case estive qui, spesso lungo le beate rive del fiume Trosa.

Sigtuna

La piccola Sigtuna si trova a nord di Stoccolma e rivendica il titolo di città più antica della Svezia ancora esistente: fu fondata nel 980 dal re svedese Erik Segersäll. Questo insediamento millenario è noto oggi per il suo bel centro medievale, completo di edifici tradizionali in legno.

Il centro è occupato da graziosi negozi e ristoranti lungo le stradine tortuose, oltre che dalle rovine in pietra delle chiese medievali. La sua strada principale – chiamata Stora Gatan – si dice sia anche la più antica della Svezia e risale all’epoca del regno di re Erik Segersäll.

Visby

Visby è nota per le sue mura medievali ben conservate, costruite come fortificazione che comprendeva anche torri difensive, e per le sue chiese, anche se ora sono per lo più in rovina. Situata sull’isola di Gotland nel Mar Baltico, Visby faceva parte della Lega Anseatica medievale, una confederazione di corporazioni e città mercato unite per scopi commerciali e difensivi.

La sua piazza principale o Stora Torget è circondata da strade acciottolate interconnesse ed è fiancheggiata da caffè – perfetto per guardare il mondo che passa in questa pittoresca città costiera.

Jokkmokk

La città di Jokkmokk si trova nell’estremo nord della provincia svedese della Lapponia e ha la neve e il clima adatti. Nonostante ciò, o forse proprio per questo, la città è un luogo pittoresco da visitare, con case di legno e bei paesaggi.

Simrishamn

La pittoresca città costiera di Simrishamn si trova nel sud della contea di Skåne e fa parte dell’antica parte sudorientale della contea, Österlen. Questa regione è nota per i suoi frutteti, i terreni agricoli, la bella natura e le piccole città – di cui Simrishamn è una.

Nella vicina Simris si trova non solo un’antica chiesa del 1100, ma anche le pietre runiche di Simris dell’11° secolo: misteriose pietre in piedi con iscrizioni runiche in lingua norrena.

Leggi anche: Stoccolma: cosa vedere in 3 giorni tra i luoghi più importanti

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I laghi più belli della Svezia: specchi d’acqua da sogno

Svezia: top 5 delle attrazioni turistiche da visitare

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media