Ponte del 2 giugno 2020: viaggi e destinazioni migliori

Ponte 2 giugno 2020: i viaggi migliori per le vacanze.

Il ponte del 2 giugno 2020 è il momento perfetto per organizzare viaggi e vivere esperienze nuove. Il giorno della Festa della Repubblica è una delle feste nazionali perfette per fare una gita fuori casa. Vediamo quali sono le destinazioni da non perdere.

Ponte 2 giugno 2020: viaggi da fare

Il 2 giugno in Italia si celebra la festa della Repubblica, per festeggiare la nascita della Repubblica Italiana.

In origine, questa festa non è sempre stata il 2 giugno, ma per molti anni fu fatta coincidere con la prima domenica di giugno, per non perdere il giorno di lavoro.

Poi, dal 2001 è stato stabilito che il 2 giugno non sarebbe più stata una festa mobile, tornando ad essere giorno festivo a tutti gli effetti.

La festività rappresenta un’ottima occasione per visitare posti nuovi, in Italia o all’estero.

Vediamo quali sono le destinazioni più belle da non perdere.

Offerte voli

Pur essendo un giorno soltanto di festa, è possibile prenotare un mini-viaggio verso tantissime destinazioni in tutta Europa.

Con Skyscanner, i prezzi dei voli sono:

  • Vienna da Milano a partire da €34
  • Stoccarda da Milano a partire da €34
  • Berlino da Milano a partire da €38
  • Palma di Maiorca da Milano a partire da €41
  • Milano da Bari a partire da €42
  • Sofia da Milano a partire €43
  • Luca (Malta) da Catania a partire €44
  • Lussemburgo da Milano a partire da €45
  • Londra da Milano a partire da €46
  • Bratislava da Milano a partire da €48
  • Copenaghen da Milano a partire da €49

Voli low cost con Opodo

Altri luoghi

Per l’occasione della Festa della Repubblica, sono 125 i luoghi statali aperti gratuitamente nel weekend di sabato 1 e domenica 2 giugno.

Sabato 1 e domenica 2 giugno sarà, inoltre, possibile visitare in tutta Italia anche oltre 200 giardini, alcuni aperti in via eccezionale, nell’ambito della seconda edizione dell’iniziativa “Appuntamento in Giardino”. Promossa da APGI-Associazione Parchi e Giardini d’Italia, la manifestazione invita a scoprire la ricchezza storica, artistica, botanica e paesaggistica dei giardini italiani.

Si terranno, inoltre, una serie di incontri, eventi, letture e attività speciali come offerta culturale rivolta a tutta la famiglia.

Domenica 2, inoltre, potrebbe essere il giorno perfetto anche per un’escursione in uno dei più spettacolari canyon italiani, la Forra del Cellina, perla delle Dolomiti Friulane: dal lago di Barcis si segue il percorso della vecchia strada che portava a valle, in un susseguirsi di scorci spettacolari sulle acque azzurre del fiume e di fantastici fenomeni di erosione. L’escursione si può fare sia a piedi sia con un trenino, un grande divertimento per i più piccoli.

Infine, torna a Udine “Il suono in mostra”, il primo festival di arte sonora in Italia, che trasforma la città in una galleria di arte contemporanea da non perdere.

Scritto da Ilenia Albanese

Scrivi un commento

1000

Festival dei mandorli in fiore in Algarve: tutte le attività

Festival del Mandorlo in fiore di Agrigento: quando si svolge

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.