Porto Rotondo: spiagge libere da visitare

Tutte le informazioni che servono per conoscere Porto Rotondo e le sue magnifiche spiagge libere.

Durante una vacanza in Sardegna, uno dei posti più belli da visitare è Porto Rotondo, grazie alla presenza di meravigliose spiagge libere.

Porto Rotondo, spiagge libere

La Sardegna è una magnifica regione da visitare, durante una piacevole vacanza all’insegna del divertimento e del relax.

All’interno del suo territorio si possono ammirare magnifici luoghi naturali e splendide località turistiche. Una delle caratteristiche che attirano visitatori da tutto il mondo è costituita dalla bellezza delle spiagge sarde. In particolare, la costa nord orientale dell’isola rappresenta una delle mete più conosciute all’interno del panorama turistico italiano e internazionale.

Nella zona che fa capo alla provincia di Olbia, si trova la magnifica località di Porto Rotondo.

Advertisements

Si tratta di un luogo splendido, da inserire assolutamente all’interno di un itinerario di viaggio in Sardegna. Il tratto della costa del bellissimo borgo è caratterizzato dalla presenza di baie paradisiache, tra le quali si trovano magnifiche spiagge libere. Prima di organizzare il prossimo viaggio sulla costa nord orientale della Sardegna, risulta quindi molto interessante sapere quali sono le più belle baie ad accesso libero di Porto Rotondo.

27496800

Spiaggia della Contra Ira

La splendida spiaggia della Contra Ira si trova nel contesto territoriale conosciuto con il nome di Punta Nuraghe. La denominazione del luogo fa riferimento alle antiche e suggestive nuraghe che si trovano in questa splendida zona dell’isola. La spiaggia offre un panorama decisamente spettacolare da ammirare durante una giornata all’insegna del relax in riva al mare. La visuale sul bellissimo Golfo di Cugnana e su Punta Asfodeli è infatti una delle più belle della zona nei pressi di Olbia.

La baia è caratterizzata dalla presenza di grossi granelli di sabbia. Il colore della baia assume sfumature che vanno dal grigio all’ocra, rendendo questo posto particolarmente caratteristico.

Spiaggia di Bolta e Carru

Una delle più belle spiagge libere della zona è quella di Bolta e Carru. Si tratta di una piccola baia caratterizzata da un’atmosfera intima e raccolta. La spiaggetta rappresenta il luogo ideale per trascorrere splendidi momenti all’insegna del totale relax.

Il mare che bagna la splendida spiaggia è limpido e cristallino. Le sfumature turchesi e verde smeraldo delle acque marine del luogo rendono questa spiaggia perfetta per fare piacevoli bagni. Inoltre, la Spiaggia di Bolta e Carru si trova nei pressi della Spiaggia della Contra Ira. Per questo motivo, anche dalla piccola baia si può godere di una visuale spettacolare, mentre ci si rilassa in riva al mare.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Laceno: splendido lago vicino Avellino

Diada Barcelona 2020: eventi della festa nazionale della Catalogna

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media