Predoi, escursioni nella Valle Aurina

Sentieri ed escursioni da intraprendere da Predoi, il comune più settentrionale d'Italia, nella Valle Aurina.

Il comune di Predoi, il più settentrionale dei comuni italiani, è il punto di partenza ideale per fantastiche escursioni nella Valle Aurina. Vediamo, quindi, quali sono i sentieri più suggestivi del nord del Trentino-Alto Adige.

Predoi, Valle Aurina: escursioni

Predoi, o Prettau in tedesco, è il piccolo comune italiano sparso della provincia autonoma di Bolzano in Trentino-Alto Adige.

Si tratta, infatti, del comune più settentrionale della Regione e dell’intera Nazione. Inoltre, il suo municipio è l’unico in Italia a trovarsi più a nord del 47º parallelo.

All’interno del suo territorio vi sono numerosi luoghi d’interesse naturalistico e archeologico, tra cui l’antica miniera di rame, oltre alla zona inclusa nel perimetro del parco naturale Vedrette di Ries – Aurina. Non mancano, poi, punti di interesse artistico, come la chiesetta di Santo Spirito, consacrata da Nicola Cusano nel 1455.

Advertisements

Inoltre, il comune include tutta la punta estrema dell’Alto Adige.

Il piccolo comune è, in più, il punto di partenza ideale per intraprendere delle rilassanti escursioni tra i monti del Trentino-Alto Adige. Vediamo, quindi, quali sono i sentieri più suggestivi che attraversano panorami mozzafiato nell’estremo nord Italia.

Predoi

Sentiero malghe Stegeralm ed Alprechalm

Un sentiero di media difficoltà da intraprendere da Predoi è quello delle malghe Stegeralm ed Alprechalm. Il sentiero, ideale da percorrere da giugno ad ottobre, ha una durata media di tre ore e mezza, per un totale di 10,9 chilometri. Il dislivello totale è di 530 metri e offre paesaggi incredibili.

Dal margine inferiore di Predòi-Prettau, a 1475 metri sopra il livello del mare si attraversa il torrente, passando sulla stradina di accesso al maso Innerpichler.

Seguendo ai bivi la segnaletica «Stegeralm», si sale attraverso i tornanti sulla strada forestale nel bosco, fino alla radura con la malga Stegeralm. Qui l’altitudine è di 1973 metri, e vi è un posto di ristoro. Proseguendo, poi, verso sinistra si segue il sentiero contrassegnato, attraversando il fossato di una valletta salendo alla malga Alprechalm, a quota 2020 metri con posto di ristoro. Da qui, poi, si torna sulla via dell’andata.

Sentiero verso il fiume Aurino

L’itinerario nella Valle Aurina, da Casère alla malga Adleralm fino alle malge Kehrer e Lahner richiede circa 3 ore e mezza di cammino. Il percorso si snoda per un totale di 11,6 chilometri, con un dislivello di 390 metri.

Da Casere, a 1595 metri, si parcheggia per prendere l’antica via della valle, o via crucis, per 20 minuti quasi in piano fino al casale Prepositura. Qui, a quota 1623 metri vi è un grazioso punto di ristoro. Continuando, poi, sulla mulattiera a fondovalle si raggiunge la piccola località di Trinkstein con la malga Adleralm. Da qui ci si addentra nella valle su un’ampia strada fino alla malga Kehreralm, quini si sale sul SAT n°13, a tratti attraverso gradini rocciosi. Si prosegue fino alla fine del versante per poi seguire la strada pianeggiante che porta alla malga Lahneralm. Si ritorna, infino, lungo il medesimo itinerario.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Palazzo dei buonaguisi, Firenze: tutte le informazioni

Castello di Petroia: storia e informazioni

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media