Promuovere il brand in vacanza grazie agli zaini personalizzati

Molte aziende scelgono di personalizzare gli zaini per promuovere il proprio brand in un contesto territoriale più ampio, per sfruttare la possibilità di far conoscere il proprio business a livello nazionale

Lo zaino è da sempre una risorsa versatile e spaziosa, che risulta perfetta da impiegare in un gran numero di circostanze. In vacanza, nello specifico, diventa un alleato insostituibile durante ogni tipo di spostamento, così come per trasportare vivande e oggetti nel caso di escursioni e gite fuori porta. Per questo motivo, molte aziende scelgono di personalizzare gli zaini per promuovere il proprio brand in un contesto territoriale più ampio, per sfruttare la possibilità di far conoscere il proprio business a livello nazionale.

In ogni caso, per ottenere risultati ottimali è importante optare per articoli di alta qualità, in grado di offrire grande durevolezza e, quindi, una maggiore riusabilità da parte del destinatario dell’omaggio. Per questa ragione, è importante orientarsi su servizi di stampa proposti dalle migliori realtà del settore, come per esempio Stampasi.it, che sul suo portale online mette a disposizione un’ampia gamma di zaini personalizzati con cui realizzare la propria strategia di marketing.

Tipi di stampa con cui personalizzare gli zaini

Per quello che riguarda le possibilità di personalizzazione, la serigrafia si adatta molto bene a zaini realizzati in tessuti come il nylon: si parte da un quadro di stampa denominato cliché che, grazie alla pressione esercitata dalla racla (ovvero una spatola di gomma) trasferisce l’inchiostro sullo zaino secondo disegni o scritte preimpostati. Tale tecnica consente di ricreare immagini precise e in serie numerose.

La stampa digitale, invece, è perfetta per imprimere la personalizzazione su una superficie regolare, permette di impiegare fino a 4 colori e di trasferire con nitidezza anche i particolari più minuti. Anche il transfer a caldo permette di avere loghi in quadricromia ed è molto utilizzato su ogni tipo di tessuto: l’ultima frontiera, a questo proposito, è rappresentato dalla tecnica della sublimazione, ove la forma gassosa dei colori viene impressa direttamente sulla stoffa. Dal poliestere al cotone canvas e dalla juta al nylon, ogni materiale ha una sua resistenza e si presta a realizzare zaini durevoli nel tempo e anche belli da vedere.

Quale tipologia di zaino scegliere

Il numero di tasche con zip, sia esterne che interne, è sicuramente molto importante quando si tratta di zaini: anche in vacanza è necessario trasportare sia oggetti piccoli che più ingombranti e poterli suddividere nei vari scomparti al fine di ritrovarli con maggiore facilità rappresenta di certo un innegabile vantaggio. Le imbottiture sono ulteriore elemento di attenzione: fondamentali quelle degli spallacci regolabili, per conferire comfort allo zaino, ma anche all’interno laddove si trasportino oggetti fragili o da riparare dagli urti come ad esempio i PC portatili. Gli zaini da trekking, in particolar modo, hanno ulteriori rivestimenti che proteggono il contenuto dall’umidità e da eventuali piogge, divenendo in parte impermeabili.

Esistono poi rivestimenti interni in alluminio per rendere termoisolante lo zaino, soprattutto in caso si trasportino alimenti per un pranzo al sacco, altri che si possono ripiegare da vuoti, riducendo così l’ingombro, e altri ancora montati su un trolley per un trasporto più agevole laddove il peso sia notevole.

La personalizzazione scelta dalle aziende, di solito viene riprodotta su uno o entrambi i lati, ma anche nella parte anteriore e posteriore: di certo, occorre scegliere non più di due posizioni per non appesantire la visione finale e sempre con particolare attenzione ai colori. Se il marchio si presenta molto semplice o monocromatico, un colore di fondo vivace a contrasto può essere un’ottima scelta. Al contrario, in presenza di loghi con disegni molto complessi e con quattro o più colori, sarebbe opportuno prediligere toni neutri e non troppo scuri.

Naturalmente, si possono realizzare anche diversi modelli di zaini personalizzati, nel caso in cui si debbano omaggiare e raggiungere target con caratteristiche molto diverse: a prescindere dalle specifiche necessità, generalmente i migliori portali specializzati nei servizi di stampa online affiancano l’utente nella scelta della soluzione migliore, proponendo le opzioni più adeguate alle specifiche necessità di business.

Scritto da Alice Sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I mercatini di Natale 2021 in Trentino: destinazioni e consigli

Natale 2021 a New York: cosa fare e cosa vedere

Leggi anche
  • zurigoZurigo, 6 motivi per sceglierla come meta per le vacanze

    Zurigo è una città molto ricca di cosa da vedere e da fare, quali sono le 6 principali

  • centro2Week end centro benessere Trentino
  • Loading...
  • centrobenesseremarcheWeek end centro benessere Marche
  • centro1Week end centro benessere Liguria
  • Volo in mongolfiera in PiemonteVolo in mongolfiera in Piemonte: prezzi e informazioni

    Volo in mongolfiera in Piemonte: una guida per capire quando partire e i costi.

Contents.media