Natale 2021 a New York: cosa fare e cosa vedere

New York è la perfetta destinazione per il Natale 2021: tour per negozi o alla scoperta di installazioni luminose, visite culturali, o spettacoli a teatro. Ognuno troverà le attività perfette per le proprie esigenze.

Il Natale 2021 è l’occasione perfetta per riprendere a viaggiare e una delle più gettonate destinazioni rimane ancora la Grande Mela, New York. Città metropolitana e cosmopolita, New York è uno spettacolo in ogni periodo dell’anno, ma sicuramente dà il meglio di sé nel periodo natalizio.

Le cose da fare e da vedere sono infinite; una o due settimane non basteranno comunque per poter assaporare tutto ciò che la città offre ai suoi turisti. E i più fortunati, riusciranno magari a godersi New York sotto la neve.

natale 2021 new york sotto neve (1)

Come andare a New York: Natale 2021

Voli aerei per New York 2021

Dall’8 novembre è di nuovo possibile raggiungere la Grande mela con un volo aereo dall’Italia. Sono riprese le offerte aeree per il periodo natalizio, a partire già da fine novembre. Sarà quindi bene prenotare in tempo per evitare di non trovare posto o trovarlo ma a prezzi molto alti.

I principali voli che consigliamo sono:

  • da Milano Malpensa, soprattutto per chi è del Nord Italia.

    Ci sono sia voli diretti che voli con uno scalo in diverse località a seconda della compagnia e dai giorni scelti; Amsterdam, Parigi o Monaco di Baviera sono alcuni esempi.

  • Da Bologna, o Torino, sempre per i residenti al Nord, con però l’obbligo di fare scalo di nuovo in una delle città sopra citate.
  • I migliori aeroporti per chi volesse partire da centro Italia, sono quello di Roma, con la possibilità di prendere un volo diretto, oppure da Napoli.
  • Dal sud Italia, i turisti potranno scegliere, tra gli aeroporti di Bari, Palermo o Catania, sempre con la necessità di fare uno scalo.

La durata del volo si aggira sempre tra le 9 e le 13, a seconda che si scelga un volo diretto o con scalo. Al ritorno le ore di volo saranno inferiori, tenendo conto del fuso orario di sei ore tra New York e Roma. New York infatti è indietro di 6 ore rispetto all’Italia. Preparatevi perciò a soffrire un po’ di jet lag se non siete abituati. Sicuramente l’eccitazione di essere nella Grande Mela vi riempirà di energie, ma se non dovesse bastare, gustatevi un bel cappuccino o caffe americano al tipico bar di Starbucks.

Norme COVID per New York 2021

Come detto, l’America ha aperto le frontiere dall’8 novembre ai turisti completamente vaccinati. Vengono riconosciuti tutti i vaccini tranne lo Sputnik.

Oltre a ciò è comunque obbligatorio presentarsi all’aeroporto muniti di una certificazione di avvenuto test anti covid, con esito negativo, effettuato entro 3 giorni prima della partenza. Si richiede anche di effettuare un altro test, sia molecolare che antigenico, tra il terzo e il quinto giorno dall’arrivo. Si fanno delle eccezioni per i bambini di età inferiore ai 2 anni, per cui il vaccino e il test non sono richiesti. Per quelli di età compresa tra i 2 e i 18 anni è richiesto se non il vaccino, il certificato di test anti covid con esito negativo.

Tutti dovranno compilare un modulo di dichiarazione circa le proprie condizioni di salute prima di partire, e dovranno indossare la mascherina per tutta la durata del volo, e per tutto il tempo trascorso all’interno dell’aeroporto. Solo mascherine FFP2 o chirurgiche sono ammesse.

Cosa vedere a New York: Natale 2021

New York si tinge di rosso, oro, argento e verde in occasione del Natale 2021, vestendosi con migliaia di luci colorate a Led, festoni e ghirlande. Per le strade, le musiche i canti natalizi vi accompagneranno durante tutta la vostra vacanza. lasciatevi incantare dalla magia natalizia, e dall’atmosfera creata nella grande Mela; vi sembrerà di essere stati catapultati in un moderno villaggio di Babbo Natale.

Da tenere presente è che per New York le festività natalizie iniziano a partire dal giorno del ringraziamento, cioè il terzo giovedì di novembre, quest’anno il 25 novembre 2021.

Parata di Macy’s

Si parte con la Parata di Macy’s, che segna l’inizio delle festività, il giorno del ringraziamento. Chiuderà la parata come da tradizione Santa Claus sull’enorme slitta. Da non perdere se si è in città a fine novembre.

natale 2021 new york parata

Tour delle luci

Ovviamente la città si riempie di luci e addobbi natalizi; per questo, tra le cose da vedere a New York a Natale 2021, è consigliato il tour delle luci di natale, soprattutto quelle di Brooklyn, nel fantastico quartiere di Dyker Heights. I residenti del quartiere gareggiano a chi ha le luci più belle. Ci sono anche dei tour guidati organizzati, per non perdersi le migliori installazioni.

tour luci natale 2021 new york

Oppure, sempre per gustarsi il meglio delle luci natalizie, che rendono tutto ancora più bello, si può sempre pensare di fare un salto al LUMINOCITY FESTIVAL, su Randall’s Island, dove vengono mostrate delle splendide e architettoniche installazioni luminose.

Visita a Rockefeller Plaza

Tra le cose da vedere a New York a Natale 2021, non può mancare Rockefeller Plaza, dove si potrà ammirare lo splendido ed imponente albero di Natale, addobbato con luci e gioielli Swarovski. Si potrebbe unire la visita all’albero con un bel giro in pista di pattinaggio, subito li davanti. Consigliato è partecipare al Tree Lighting ceremony, ai primi di dicembre, la cerimonia di accensione delle luci dell’albero, per cui vengono organizzati anche spettacoli e concerti, mandati in diretta televisiva.

natale new york 2021 rockfeller plaza

Shopping

Per chi ama lo shopping e fare regali, i negozi di New York vi attendono, con fantastiche vetrine addobbate a tema natalizio, con luci, alberi e neve finta. E si potrà anche usufruire degli sconti del Black Friday. Ma ricordatevi sempre di non eccedere il peso della valigia per il ritorno!

natale 2021 new york vetrine

Sempre per gli amanti delle compere, sarà sicuramente una tappa obbligata il giro per i vari mercatini di Natale, che tutti gli anni si tengono nell’enorme città. A due passi da Times Square ci sono i mercatini Winter Village, al Bryant Park, con oltre 150 bancarelle, e punti ristoro. Oppure si può preferire quello di Union Square, il più classico e tradizionale della città.

mercatini di natale

Visite culturali

Per gli amanti della cultura, sicuramente un giro nei principali musei di New York sarà tappa obbligata. Da ricordare però che in determinate date, quali il giorno di Natale o il giorno del ringraziamento, i principali musei saranno chiusi. Il MET, il MOMA, la Statua della Libertà o il Guggenheim Museum per esempio sono tra questi, ma nulla toglie di visitarli i giorni successivi o precedenti. New York ha molto da offrire, e un giro nei musei nel periodo invernale, vi permetterà di stare al caldo, assaporando arte e cultura.

Consigliatissima è anche la visita al famoso Empire State Building, illuminato da luci a LED, e la salita al Top of The rock.

Empire State Building

Natale a teatro

New York per il periodo natalizio propone anche una vasta gamma di spettacoli e balletti a teatro, per gli amanti del genere. Sicuramente, una serata all’insegna della musica o della recitazione, vi regaleranno splendide emozioni. Nel programma consigliamo lo Schiaccianoci, Christmas carol o il Grinch; fantastici balletti e musical a tema natalizio, che vi immergeranno nella tipica atmosfera newyorkese di Broadway.

teatro natale new york 2021

Tour gastronomici

Tra le cose da fare e vedere a New York a Natale 2021, non può assolutamente mancare un tour gastronomico, o perlomeno giro alla scoperta dei migliori street food e locali della grande Mela. Per visitare la città, vi serviranno energie a sufficienza! E allora lasciatevi attirare dai locali più addobbati, dove il profumo inebriante dello zenzero o della cannella, o lo sfrigolio della carne sulla piastra, vi faranno vivere un’esperienza multisensoriale.

Tre le nostre proposte vi è il sicuramente la tipica cioccolata calda, con praline e creme a scelta, del caffè Serendipity, a pochi passi da Rockefeller Plaza.

serendipityAltrimenti, immancabili sono i biscotti di pan di zenzero, o i tradizionali cupcakes americani, decorati con alberi di natale o babbi natale di pasta di zucchero. E se non volete fermarvi a sedervi in un bar, per non perdere tempo, i donuts offerti dalle varie bancarelle a lato della strada, sapranno placare la vostra voglia di dolce.

cupcake

Per il pranzo perfetto, immancabile sarà darà un bel morso al tipico hamburger americano, magari gustato mentre si passeggia tra le vetrine dei negozi addobbate.

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Promuovere il brand in vacanza grazie agli zaini personalizzati

Natale 2021 a Roma: tra spiritualità, cultura e divertimento

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • Wizzair voli economici da ItaliaWizzair voli economici da Italia: tutte le tratte

    Wizzair: voli economici dall’Italia, le tratte e le offerte del momento.

  • Loading...
  • nuova zelanda vulcanoWhakaari: il vulcano marittimo della Nuova Zelanda

    Whakaari: il vulcano più attivo della Nuova Zelanda.

  • viaggi premio aziendaliWelfare aziendale, i viaggi premio come benefit per i dipendenti

    Viaggi premio aziendali: come incentivare i dipendenti e fare team building originale.

  • Viaggi organizzati di gruppo per singleWaynabox, viaggi di gruppo: come organizzare una vacanza

    Waynabox e viaggi di gruppo: tutte le informazioni per organizzare una partenza.

Contents.media