Quali sono location “Manhattan” di Woody Allen

manhattan-1979-003-woody-allen-diane-keaton-silhouette-bridge-00m-krn

New York è da sempre una città simbolo per tutta la cinematografia hollywoodiana. Persino a noi europei, persino a chi non l’ha mai vista, è diventata estremamente familiare, per via del fatto che alcune delle pellicole più belle di ogni tempo sono state girate qui. basti pensare a “King Kong”, sia quello del 1933 che del 1976; o ad “Autumn in New York” (2000), tanto per citarne un paio.

Woody Allen, eclettico ed apprezzato regista statunitense, che proprio a New York è nato, ne ha fatto il set di moltissimi dei suoi film, non ultimo “Manhattan”, del 1979.

Le locations da lui usate per il suo film sono spesso oggetto di itinerari turistici, ed includono:

  • il ristorante Empire Diner, insieme ad altri locali famosi, come il PJ Clarke’s Saloon, la Russia tea Room, ;
  • il battello di Staten Island;
  • il Lincoln Center;
  • il Metropolitan Museum of Art, e in particolar modo il tempio egizio che è stato ricostruito al suo interno;
  • il Riverview Terrace di Sutton Sqare, vicino al ponte di Queensboro.
© Riproduzione riservata
Leggi anche
Piquadro Blue Square Ventiquattrore pelle 42 cm scomparto ...
590 €
Compra ora
Littlelife Portamerenda termico - LittleLife - Coccodrillo
23 €
Compra ora
Jost Kopenhagen Business Zaino pelle 45 cm scomparto Laptop Black
299 €
Compra ora
Nania Seggiolino Auto Befix SP Dama Blu
44 €
Compra ora