Quiet Park in Ecuador: cosa vedere

Una guida per trascorrere una giornata all'insegna del relax, all'interno del bellissimo Quiet Park in Ecuador.

Il Quiet Park, in Ecuador, è il posto ideale per chiunque desideri fuggire dallo stress di tutti i giorni e vivere un’esperienza rilassante, a contatto con la natura.

Quiet Park in Ecuador: cosa vedere

Per trascorrere una giornata tranquilla, all’insegna della pace e del relax, il Quiet Park è la meta perfetta.

In questo meraviglioso angolo verdeggiante dell’Ecuador il silenzio è infatti la cosa più importante da osservare. Questa particolare caratteristica regala a chi lo visita un momento di quiete che difficilmente si riesce a trovare altrove, nella vita di tutti i giorni. Non si tratta semplicemente di una regola da seguire per preservare e tutelare questo splendido territorio. In questo parco il silenzio costituisce una vera e propria visione del mondo, che consente di vedere la vita da una prospettiva diversa dal solito e di assaporare ogni attimo, in un ambiente rilassante e dominato dalla presenza della natura.

Advertisements

Il regno della pace interiore

La filosofia che regna all’interno del parco è quella che mette al primo posto il benessere e la pace interiore. Si tratta del primo Quiet Park che sia stato creato, una riserva in cui la bellezza della natura ed i suoi delicatissimi suoni donano una tranquillità che non è facile provare in altri luoghi della Terra. Lo scorrere del vicino fiume Zabalo accompagna dolcemente le passeggiate all’interno del parco, creando un’atmosfera che regala serenità.

Non arrivano rumori molesti in questa zona, non esiste il traffico e nulla di artificiale produce rumori disturbanti. La tranquillità regna sovrana e dona equilibrio ed armonia ai visitatori. Il parco è aperto a tutti coloro che desiderano silenzio e quiete, che qui sono considerati come risorse indispensabili per il benessere dell’uomo.

quiet park

Gli indigeni Cofàn

Il Quiet Park è un terreno che misura un milione di acri, protetto dagli indigeni Cofàn, uno dei popoli più antichi ancora oggi presenti in Ecuador. Questo ceppo indigeno è uno dei pochi sopravvissuti nell’Amazzonia dell’Ecuador. Gli indigeni si prendono cura di questo splendido parco e ne custodiscono la bellezza. Sono loro che rendono possibile la sopravvivenza di questo luogo così speciale ed unico nel suo genere.

Quiet Parks International

Il parco, protetto dagli indigeni Cofàn, è gestito da un’associazione no profit il cui scopo è diffondere la pace ed il benessere nel mondo. La Quiet Parks International garantisce a chiunque desideri la pace un’esperienza in cui le parole d’ordine sono natura e silenzio. I delicatissimi suoni prodotti dalla natura rigogliosa presente nel parco permettono ai visitatori di immergersi in un ambiente che stimola la catarsi, regalando quiete e pace.

Secondo l’associazione Quiet Parks International il rumore domina ormai la vita delle persone e costituisce una fonte di inquinamento e di malessere. Il silenzio permette invece di creare al proprio interno uno spazio di ascolto, in cui è possibile ritrovare la pace interiore. L’auspicio dei gestori del parco è che molti altri Paesi inizino presto a seguire l’esempio dell’Ecuador, comprendendo la grandissima importanza e la vera bellezza del silenzio.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Auronzo di Cadore, cosa vedere: tra natura e storia

Banksy: le opere dell’artista in Italia, dove si trovano

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.