Raccolta funghi 2020 in Umbria: cosa sapere

Tutte le informazioni da conoscere per la raccolta dei funghi del 2020 in Umbria, tra i luoghi migliori e le normative da conoscere.

Per la raccolta dei funghi, anche per il 2020 sono state aggiornate le normative da seguire nella regione dell’Umbria. Vediamo, quindi, quali sono le novità per raccogliere un gustoso bottino e quali sono i posti migliori in cui cercare.

Raccolta funghi 2020 in Umbria: regolamento

Con l’arrivo delle prime piogge dopo la stagione estive significa che si avvicina il momento della raccolta dei funghi. Tuttavia, prima di partire alla ricerca del bottino, è necessario conoscere le normative che ogni regione ha stabilito per regolamentare la ricerca.

Infatti, anche in Umbria sono presenti delle norme che regolano il limite quantitativo, qualitativo e i giorni in cui è consentito raccogliere i funghi.

Per i residenti nella regione, la raccolta può avvenire senza richiedere alcun permesso. Invece, per i non residenti è necessario chiedere un permesso ad una qualsiasi delle cinque comunità montane umbre. Questo, poi, avrà validità di un anno dalla data di rilascio. Il versamento per il rilascio del permesso è di 50 euro, a cui vanno allegate due marche da bollo e la copia di un documento di identità in corso di validità, come carta di identità, patente o passaporto.

Limiti

Come abbiamo già detto, le regioni impongono dei limiti alla raccolta dei funghi. Infatti, l’Umbria stabilisce che si possono raccogliere fino a tre kg di funghi al giorno a persona, a meno che non siano esemplari unici o non separabili.

Vi sono, poi, anche limiti di età, perché la raccolta è consentita solamente ai maggiori di 14 anni. Poi, gli esemplari raccolti vanno puliti, almeno sommariamente, nel luogo di raccolta i funghi raccolti.

Inoltre, i funghi devono essere riposti e trasportati in contenitori rigidi, aerati e realizzati in fibre naturali intrecciate così da consentire la diffusione delle spore. È vietato usare per la raccolta rastrelli, uncini o altri mezzi che possono danneggiare lo strato umifero del terreno. In più, la raccolta dei funghi all’interno delle Aziende faunistico-venatorie e delle Aziende agrituristico-venatorie è consentita nei soli giorni di silenzio venatorio.

Infine, i funghi destinati alla vendita e alla somministrazione devono essere sottoposti al controllo sanitario obbligatorio.

parco del monte cucco umbria

Luoghi migliori

In Umbria la raccolta dei funghi si estende in tutta la regione. I funghi sono presenti nelle zone montuose e collinari di Spoleto, sui Monti Martani, Serano e Subasio, e in particolare nei boschi di Montebibico, nella zona della Vallocchia e di Pompagnano. I boschi ricchi di funghi sono anche nei dintorni di Umbertide, di Città di Castello, Perugia, Terni e Orvieto. Ottima anche l’area di Preggio e Lisciano Niccone, situata al confine con la Toscana. Per le zone di Foligno, sono da segnalare Sellano e Pettino.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Castel Tirolo, prezzi e informazioni

Passeggiata tra il monte Rothorn e Gressoney

Leggi anche
  • Zip line a San Mauro CastelverdeZip line a San Mauro Castelverde: adrenalina e natura

    Per un’esperienza di adrenalina tra cielo e panorami, in Sicilia è possibile sorvolare le Madonie con la Zip line di San Mauro Castelverde.

  • BenessereZen-A Fiera benessere: luogo, data e info sui prezzi

    Dettagli e linee guida sulla fiera Zen-A Benessere, dedicata al benessere e ai prodotti naturali, che si terrà a Genova il prossimo febbraio 2018.

  • zaino termicoZaino termico da viaggio: i modelli migliori da acquistare

    Questo articolo vi sarà utile se state cercando lo zaino termico più adatto alle vostre esigenze. Troverete una lista di articoli scelti da Amazon.

  • Zaino da viaggioZaino da viaggio, come scegliere il migliore

    Scopri quali sono le caratteristiche più importanti dei migliori zaini da viaggio.

  • 
    Loading...
  • montagneYukon Striker: aprono in Canada le montagne russe più veloci del mondo

    Le montagne russe più alte e veloci del mondo apriranno a fine maggio in Canada.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.