Notizie.it logo

Le ragioni per studiare all’estero

Le ragioni per studiare all’estero

Se state pensando di completare l’intera formazione all’estero o semplicemente partecipare a un programma all’estero di istruzione attraverso il vostro business school, ci sono molte buone ragioni per studiare all’estero.

Acquisire una nuova prospettiva: Uno dei più grandi vantaggi di studiare all’estero comporta la possibilità di ampliare i vostri orizzonti. Studiare e vivere in un altro paese potrebbe cambiare il modo di guardare le cose, ti fanno più aperti, e fornire un ritrovato rispetto per le persone che sono diverse da voi. Si può anche ottenere una nuova prospettiva su cose come accademici, politica, questioni sociali, e la vita quotidiana.

Immergetevi in un’altra cultura: Studiare all’estero vi fornisce una esperienza unica che non può essere ottenuto attraverso un viaggio o visitare un paese.

Quando si studia all’estero, è naturale immergersi in un’altra cultura. Questo rende più facile imparare una nuova lingua e conoscere le tradizioni culturali e le credenze dall’interno.

Guadagni punti: Anche se le regole possono variare da scuola a scuola, è quasi sempre possibile trasferire i crediti che si sono guadagnati attraverso lo studio all’estero per un altro programma di educazione. Ciò è particolarmente vero se si partecipa ad un programma di studio all’estero che è sponsorizzato dal vostro business school.

Come ogni cosa che si può fare su una base quasi quotidiana, che frequentano la scuola di business può cominciare a sentirsi monotono e noioso. Studiare all’estero vi aiuterà a uscire di questa routine accademica e sarete pronti ad affrontare nuove sfide.

Potenzia il tuo CV: Partecipare a un programma all’estero può migliorare le vostre prospettive di occupazione.

Secondo Penn State, meno del cinque per cento degli studenti universitari americani studiano all’estero. Essere parte di questa minoranza potrebbe aiutare a prendere le distanze dagli altri candidati di lavoro. Studiare esperienze all’estero può anche dare un vantaggio in posizioni che richiedono la conoscenza di un’altra cultura, commercio internazionale, politica estera, o una seconda lingua.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche