Regno Unito: migliori luoghi da visitare

Alcuni dei luoghi più belli da visitare nel Regno Unito.

L’Inghilterra è un ottimo posto da visitare, sia che i viaggiatori stiano facendo il loro primo o ennesimo viaggio all’estero. Chi visita l’Inghilterra per la prima volta potrebbe voler solo colpire i punti salienti, come l’Abbazia di Westminster o lo shopping a Knightsbridge a Londra e forse visitare una città universitaria o Stonehenge.

I visitatori di ritorno potrebbero optare per le escursioni nella brughiera, indagare gli angoli dei villaggi pittoreschi o scavare nel loro patrimonio inglese. I migliori posti da visitare in Inghilterra offrono davvero qualcosa per tutti.

Regno Unito: luoghi da visitare

Sono diversi i luoghi da visitare in Inghilterra, anche se certi sono meno noti.

Distretto dei laghi

Il Lake District nel nord-ovest dell’Inghilterra, in Cumbria, ospita il più grande parco nazionale del paese.

La regione montagnosa è nota per le escursioni e le arrampicate in montagna. È una destinazione turistica popolare, che attrae più di 15 milioni di visitatori all’anno. Il parco ha il monte più alto d’Inghilterra, Scafell Peak, e il lago più lungo, Windermere. Altri potrebbero preferire passeggiate più dolci attraverso le valli mentre contemplano le opere di William Wordsworth, un famoso poeta del XIX secolo, o cavalcare un treno a vapore attraverso il paesaggio.

St Ives

Situata sulla costa, St. Ives può essere un’antica città di pescatori, ma ha ancora l’unico porto nella Cornovaglia dell’Inghilterra sud-occidentale. Oggi questa pittoresca cittadina di quasi 12.000 abitanti è un luogo di villeggiatura così popolare che è stata nominata la migliore città balneare del Regno Unito nel 2010 e nel 2011. Le scarpe comode per camminare sono un must per risalire le strade collinari e strette di ciottoli che sono fiancheggiate da edifici pittoreschi che ospitano boutique e gallerie d’arte.

Bath

Bath ha ottenuto il suo nome perché è quello che era quando fu fondata dai romani nel 60 d.C., che costruirono qui i bagni a causa delle sorgenti calde. Raggiunse il suo picco di popolarità negli anni georgiani, quando i ricchi accorrevano qui per le terme. Oltre ad essere famosa per le sue acque, la città è anche un eccellente esempio di architettura georgiana. Oggi Bath ha una scena culturale attiva, con teatro dal vivo e ottimi ristoranti. Questa città dell’Inghilterra sud-occidentale è una buona base per visitare il monolitico Stonehenge.

Cambridge

Cambridge è una città storica a circa 80 km (50 miglia) a nord di Londra che ospita l’Università di Cambridge, una delle migliori università del mondo. È stata fondata nel 1209; i suoi studenti costituiscono quasi il 20% dei 123.000 abitanti della città. Dopo aver visitato l’università, i viaggiatori potrebbero voler fare un giro in barca sul fiume Cam, visitare il Fitzwilliam Museum con la sua enorme collezione di antichità, o camminare attraverso il Ponte Matematico che alcuni sostengono sia meglio dei ponti di Venezia.

Jurassic Coast

I cacciatori di fossili potrebbero voler fare un salto alla Jurassic Coast, una sezione dell’Inghilterra meridionale che va all’incirca da Bournemouth a Exmouth. Le rocce risalgono a 185 milioni di anni fa, quando i continenti si strusciavano l’uno contro l’altro e poi si allontanavano. I musei lungo il percorso spiegano ogni regione; Charmouth è il posto migliore per trovare i fossili. I cacciatori di fossili, e tutti i visitatori, dovrebbero prendersi del tempo per camminare sulle spiagge o visitare le piccole città affascinanti lungo la strada. Fate attenzione quando camminate vicino alle scogliere perché le rocce possono cadere in qualsiasi momento.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gite di un giorno da Londra: tappe inglesi da non perdere

I 5 castelli più belli del Regno Unito: storia e fascino

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media