Dove andare a settembre in un viaggio on the road tra splendide località tra mare, montagna, borghi e città d'arte.

Settembre è un ottimo mese per vivere fantastiche avventure e intraprendere fantastici viaggio on the road. Infatti, i viaggi su ruote sono i più emozionanti e divertenti, ma dove andare? Tantissime destinazioni per scoprire splendidi luoghi in giro per il mondo.

Settembre on the road

I viaggi on the road sono sinonimo di libertà. Libertà dagli orari, dalle destinazioni, dalle limitazioni, con la possibilità di vivere un’avventura indimenticabile gustando ogni singolo istante.

Questa tipologia di viaggio è ideale per chi non resiste al richiamo della strada. Infatti, che sia in macchina o in moto, i viaggiatori potranno creare il proprio percorso, scegliendo tappe, destinazioni e luoghi da scoprire, anche lontano dalle rotte turistiche.

Advertisements

Ma vediamo alcune idee per vivere un meraviglioso viaggio per concludere in bellezza la stagione estiva.

Passo dello Stelvio

Magnifici tornanti e un paesaggio incredibile attendono i viaggiatori al Passo dello Stelvio, un valico alpino delle Alpi Retiche. Situato fra Trentino-Alto Adige e Lombardia, all’interno delle Alpi dell’Ortles e del parco nazionale dello Stelvio, il valico attraversa panorami incredibili e incontaminati. Infatti, il tragitto accarezza importanti massicci come Ortles, Umbrail, monte Livrio e monte Scorluzzo.

stelvio-yoke-4526686_1920

Costiera Amalfitana

Per chi, invece, preferisce godersi ancora un po’ di mare, la destinazione perfetta per scivolare verso le coste è la Costiera Amalfitana. Settembre, infatti, è il periodo ideale per percorrere i tornanti panoramici sullo splendido tratto di costa campano, ammirando le bellezze dall’alto fino a scendere verso il mare.

Imperdibile, quindi, il percorso della Statale 163, una delle strade più belle d’Italia.

tramonto costiera amalfitana

Lago di Garda

Settembre è il mese perfetto per ammirare le bellezze attorno al Lago di Garda, approfittando del tratto di strada più bello del mondo: la strada della Forra.

Infatti, la famosa Provinciale 38, è stata definita da Winston Churchill come l’ottava meraviglia del mondo. Tantissimi, poi, sono i luoghi incredibili da esplorare attorno al meraviglioso lago, attraversando le regioni della Lombardia, del Veneto e del Trentino-Alto Adige. Un viaggio nella bellezza tra i piccoli borghi pittoreschi a ridosso del lago.

strada della forra in moto

Colli bolognesi

Co-protagonisti del famoso tormentone dei Lunapop, i colli bolognesi sono la destinazione ideale per chi è in cerca di relax. Infatti, come suggerisce la canzone, le morbide colline dell’Emilia-Romagna vanno percorsi su ruote, magari su una Vespa 50 Special, ma anche in macchina il panorama è incredibile.

Colli bolognesi

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Isola del Giglio: spiagge più belle da visitare

Castiglioncello, Toscana: cosa vedere, la guida

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media