Isola del Giglio: spiagge più belle da visitare

Tutte le informazioni sull'Isola del Giglio e sulle sue spiagge più belle.

Durante una vacanza in Toscana, le spiagge più belle dell’Isola del Giglio costituiscono mete da non perdere per godersi il massimo del relax.

Isola del Giglio: spiagge più belle

La Toscana è una regione meravigliosa da visitare, ricca di territori naturali splendidi da vedere e di fantastiche località turistiche.

Una delle destinazioni di viaggio più interessanti da scegliere per una vacanza è la meravigliosa Isola del Giglio. Si tratta di un luogo ideale per allontanarsi dalla routine quotidiana e dedicarsi al benessere. Sulla splendida isola ci sono molte spiagge che offrono scenari paesaggistici magnifici da vedere. Si tratta di baie perfette per rilassarsi in riva al mare della Toscana. Prima di organizzare il prossimo viaggio in questa splendida regione, è molto interessante sapere quali sono le baie da visitare assolutamente sulla bellissima Isola del Giglio.

Advertisements

9952013216

Cala dell’Arenella

La meravigliosa Cala dell’Arenella si trova lungo la costa nord orientale dell’Isola del Giglio. Si tratta di una basta baia, costituita da finissimi granelli di sabbia bianchissima.

Una delle caratteristiche più belle della spiaggia è la presenza di un’enorme palma, che dona un’aria armonica al paesaggio marino. La visuale sull’Argentario completa il panorama di cui si gode dalla splendida baia. Inoltre, la bellezza della spiaggia è data anche dalla presenza di scogli di granito, che incorniciano la baia e la rendono ricca di fascino. Lo scoglio della Tartaruga è il più famoso tra quelli che si trovano in questa spettacolare cala.

La caratteristica forma di questa roccia in riva al mare è una delle attrattive da non perdere visitando la spiaggia.

Spiaggia di Campese

La splendida Spiaggia di Campese si trova sul tratto del lungomare della località omonima. Si tratta della baia più ampia tra quelle che si trovano sulla bellissima Isola del Giglio. La magnifica location è l’ideale per le famiglie che viaggiano con i loro bambini, grazie al fatto che la spiaggia è protetta ed è al riparo dal vento.

La spiaggia è costituita da sabbia dorata e finissima, che assume meravigliose sfumature della gamma del rosa.

Cala delle Caldane

La spettacolare spiaggia delle Caldane è una delle più famose, nell’ambito delle cale dell’Isola del Giglio. La spiaggia è costituita da sabbia finissima dalle sfumature molto chiare, che le donano un fascino immenso. In alcuni tratti si possono notare granelli più grossi, che rendono caratteristico questo spettacolare luogo balneare. Intorno alla spiaggia cresce la macchia mediterranea, che dona alla baia uno splendido mix di colori. La presenza della sabbia, della vegetazione e del mare azzurro offre uno scenario paesaggistico ideale per godersi una giornata all’insegna del relax.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Castelli della Svizzera da visitare: i più suggestivi

Settembre on the road: dove andare?

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media