Sicilia in bicicletta: itinerari da non perdere

Una guida completa sugli itinerari più belli da percorrere per girare la Sicilia in bicicletta.

Visitare la Sicilia in bicicletta è un’esperienza che regala emozioni uniche. Si possono percorrere diversi itinerari per godersi una splendida vacanza.

Sicilia in bicicletta: itinerari

La Sicilia è un luogo meraviglioso da visitare, grazie ai bellissimi siti archeologici e alle incantevoli cittadine.

Il mare siciliano è tra i più cristallini del mondo e le sue città d’arte della regione sono ambite mete turistiche. Per vedere la regione da una prospettiva diversa, si può scegliere di viaggiare in bicicletta. In questo modo, ci si gode l’aria rilassante e non si rischia di perdere nemmeno un angolo di questa terra. Esiste la possibilità di scegliere tra numerosi itinerari da percorrere, che consentono di godersi al meglio le bellezze siciliane.

Da Cefalù all’Etna

Un itinerario interessante attraversa la strada che va da Cefalù all’Etna. Passare per le strade secondarie consente di attraversare luoghi panoramici. L’itinerario è raccomandato in particolar modo ai bikers più esperti . La strada prevede alcuni tratti in cui aumenta la pendenza. Si tratta di bellissime zone montuose e collinari. Lungo la via, si può fare una piacevole sosta per visitare i borghi medievali delle Madonie.

Un altro luogo di interesse è costituito dalla città di Catania, una delle più belle della Sicilia. La parte finale dell’itinerario consiste nella salita sull’Etna. I panorami di cui si gode dall’alto del vulcano ripagano di tutta la fatica.

etna-297

Sicilia Occidentale in bicicletta

Il tour della Sicilia Occidentale permette di attraversare strade con panorami molto affascinanti. Passare dalle strade secondarie che si trovano tra Palermo e Agrigento consente di ammirarne da vicino la bellezza. L’itinerario prevede la visita della Riserva Naturale dello Zingaro.

Un’altra sosta da fare consente di visitare la località di Castellammare del Golfo. Lungo la strada si incontra persino la cittadina di Selinunte. Attraversare la Sicilia in bicicletta ammirando la costa dalle stradine secondarie è un’esperienza unica. L’itinerario è perfetto per chiunque ami la libertà consentita da questo mezzo.

Via Francigena in bici

Un altro percorso interessante attraversa la grande Via Francigena, all’interno della zona centrale della Sicilia. Lungo la strada si possono ammirare luoghi spettacolari e paesini incantevoli. La difficoltà di percorrenza varia a seconda del tipo di strada scelto.

Può rivelarsi interessante passare per le vie secondarie. Questo consente un’immersione completa nell’atmosfera rilassata tipica degli antichi borghi medievali. La bellezza della Sicilia conquista chiunque la visiti. Un tour in bicicletta rappresenta la scelta perfetta per godersi ogni angolo di questa meravigliosa regione.

temple-3
Scritto da Debora Albanese

Scrivi un commento

1000

Trekking sul mare in Corsica: i migliori sentieri

Fiumi sotterranei in Italia: quanti sono e dove si trovano

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.