Stati Uniti: i parchi nazionali da esplorare

Verdeggianti, incontaminati, i parchi degli Stati Uniti sono dei veri capolavori della natura.

Gli Stati Uniti sono un posto grande. Davvero grande. Negli ampi spazi aperti degli Stati Uniti contigui, così come in Alaska e nelle lontane isole delle Hawaii, c’è praticamente ogni clima ed ecosistema che si possa immaginare: dalle foreste pluviali temperate e le montagne ricoperte di pini ai deserti e alle macchie, e poi, i migliori parchi nazionali che possiate mai immaginarvi.

Stati Uniti: parchi nazionali

Naturalmente, ci sono molti parchi nazionali dedicati a preservare il meglio che la natura ha da offrire negli Stati Uniti. Monumenti di arenaria ultraterreni, sorgenti calde multicolori che devono essere viste per essere credute, coste scoscese, deserti roventi cosparsi di cactus iconici – è tutto qui nei migliori parchi nazionali d’America.

Yellowstone

Il nonno dei parchi nazionali americani, Yellowstone è il più antico degli Stati Uniti (e del mondo), essendo stato fondato nel 1872.

Quando fu scoperto per la prima volta, le storie sulla magnificenza della zona furono spacciate per bugie e favole.

Grand Canyon

Rinomato in tutto il mondo, il Grand Canyon non ha bisogno di presentazioni. Uno dei più grandi canyon del mondo deve davvero essere visto per essere adeguatamente apprezzato. Sia che si visiti la zona nord, sud, est o ovest, è sempre una scultura gigante di luci e ombre che si fa strada attraverso un paesaggio impressionante.

Yosemite (California)

Questo famoso parco nazionale è un luogo popolare per esplorare alcune delle migliori nature della California. Ci sono sequoie giganti che svettano nell’aria a Mariposa Grove; c’è il verde glorioso della Yosemite Valley con le sue pareti di granito; e c’è la spettacolare Vernal Fall – una vista iconica del fiume Merced che cade a 317 piedi nella piscina sottostante.

Zion (Utah)

Gli splendidi parchi nazionali dello Utah non sono migliori di Zion. Le scogliere rosse e bianche e i contrafforti che compongono lo Zion Canyon si stagliano nell’aria; sono orlati dal verde, il che rende un luogo colorato per immergersi in questa incredibile meraviglia della natura.

Denali (Alaska)

Il Denali National Park è il monumentale tratto di terra che costituisce il più famoso parco nazionale dell’Alaska. Il fulcro, per un lungo tratto, è il Denali. Precedentemente conosciuto come Monte McKinley, questa torreggiante montagna è la più alta del Nord America a 6.190 metri sul livello del mare.

È veramente uno spettacolo da vedere, poiché la sua punta innevata sembra davvero bucare il cielo. Questa terra primordiale è pronta per l’esplorazione. Foreste boreali innevate, tundra desolata, montagne frastagliate e laghi ospitano caribù, alci, orsi grizzly e lupi. Per chi cerca la vera natura selvaggia, questo potrebbe essere il posto giusto.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chicago: le migliori attrazioni turistiche

Escursioni in giornata da New York: tutte le bellezze della Grande Mela

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media