Tempio dei topi: dove si trova

Un edificio abitato esclusivamente dai topi, divinità della terra indiana.

In India esiste un luogo dove gli abitanti venerano come autentiche divinità i ratti. Si tratta del Tempio dei topi, un’attrazione unica nel suo genere non soltanto nel Paese indiano ma anche in tutto il mondo.
Se state pensando di partire per l’india, consigliamo di consultare expedia per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Le guide che organizzano la visita al tempio informano i visitatori stranieri più curiosi su cosa gli attende una volta varcata la soglia d’ingresso.

Migliaia di topi scuri, trattati come fossero delle divinità dai locali. Calpestarne o ucciderne può comportare il pagamento di una multa salatissima, per questo motivo si consiglia la visita soltanto alle persone che hanno il coraggio di vedere la processione di migliaia di topi, accettando i rischi che ne conseguono.

Essendo divinità terrene, i cittadini locali sono consapevoli di doverli nutrire. Nel caso specifico, il nettare degli insoliti dei è rappresentato da polpette dolci e latte.

Advertisements

Secondo la leggenda, i visitatori che riescono a vedere uno o più topi albini (molto rari da queste parti) hanno la possibilità di raggiungere una sorte benevola, ricca di eventi positivi e fortunati.

Dove si trova il Tempio dei Topi

Il Tempio dei topi in India si trova presso la località Deshnok, all’interno del distretto del Rajasthan, situato nella parte nord occidentale dell’immensa nazione indiana.

Jaipur, il principale centro abitato del Rajasthan è distante all’incirca 250 chilometri dalla capitale Nuova Delhi, che rimane situata poco più a nord di Jaipur.

In lingua indiana il Tempio dei topi è conosciuto con l’appellativo di Karni Mata. Contando anche gli abitanti nativi, sono milioni ogni anno le persone che desiderano entrare all’interno del tempio per vivere una delle esperienze più particolari che un viaggio in India possa offrire.

In Tempio dei topi ospita una cripta inacessibile al pubblico dei visitatori, dove i ratti arrivano ad arrampicarsi perfino sulle braccia e sulle spalle dei pochi fedeli a cui è consentito l’ingresso.

In genere, i turisti che organizzano la visita al Karni Mata alloggiano presso il palazzo fino a pochi anni fa abitato dal Maharaja, oggi invece trasformato in una proprietà per i turisti. L’antico palazzo si chiama Laxmi Niwas Palace ed è situato presso la città di Bikaner, distante circa 30 chilometri rispetto al tempio.

Come raggiungere il Tempio dei topi

L’organizzazione di un viaggio in India per visitare Nuova Delhi e dintorni, incluso il Tempio dei topi, è una sfida allettante per ogni turista che ama l’avventura.

Il tradizionale trittico che porta fino all’ingresso del tempio è costituito dalla capitale indiana, Jaipur (il principale centro del distretto di Rajasthan) e Bikaner, laddove ha sede il Laxmi Niwas Palace, il palazzo abitato dal Maharaja fino alla fine degli anni Novanta.

Nuova Delhi è collegata all’Italia con una serie di voli diretti in partenza dall’aeroporto internazionale di Roma Fiumicino. Sono disponibili in totale due voli giornalieri, il primo gestito da Air India (la compagnia aerea di bandiera dell’India) e il secondo da Alitalia.

In totale la durata della tratta varia dalle 7 ore e 30 minuti alle 8 ore. Intorno alle 10 ore il volo con le compagnie Emirates e Turkish Airlines, che prevedono però uno scalo (rispettivamente a Dubai e Istanbul. Più veloce il vettore turco (9 ore e 50 minuti), mentre Emirates sfiora quasi le 12 ore complessive (inclusa la durata dello scalo a Dubai).

Una volta che si giunge a Delhi, si sale a bordo del treno che conduce alla stazione ferroviaria di Jaipur. Il treno è il mezzo di trasporto più economico per raggiungere Jaipur e, più in generale, per muoversi in India.

La stazione di riferimento principale a Delhi è la New Delhi Railway Station, situata nei pressi della località Paharganj. Si consiglia di scegliere una carrozza dotata di aria condizionata, in modo da non patire l’afa che si respira nelle carrozze di seconda classa. In totale, la durata del viaggio in treno da Delhi a Jaipur è stimata tra le 4 e 6 ore.

Una volta che si giunge a Jaipur occorre salire sul treno della linea Leelan SF Express, che impiega all’incirca sei ore per completare la tratta ferroviaria da Jaipur a Bikaner, distante circa 350 km rispetto al principale centro del distretto del Rajasthan.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scalare montagne, mete per principianti

Perchè viaggiare apre la mente

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media