Terme Fonti del Clitunno: un pezzetto di paradiso in Umbria

Terme Fonti del Clitunno: tutte le info del pezzetto di paradiso nel cuore dell'Umbria.

Scopri le Terme Fonti del Clitunno, un parco fiabesco nel cuore dell’Umbria. Si tratta si un luogo meraviglioso da visitare per godersi un momento di relax e scattare bellissime foto in un angolo di paradiso.

Le Fonti del Clitunno sono un luogo romantico e solitario, amato da poeti e artisti come Virgilio, che lo inserì nelle Georgiche.

Terme Fonti del Clitunno

Un luogo famoso già nell’antichità. Lungo il corso del fiume Clitunno, infatti, si narra che sorgessero templi, ville e terme.

Al tempo dei romani queste fonti erano ritenute sacre e i sacerdoti venivano ad interrogare il Dio Clitunno. A qualche metro dalle Fonti si trova il Tempietto di Clitunno.

Inoltre, questo splendido luogo è stato inserito nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO nel circuito dei siti “I Longobardi in Italia”.

Terme Fonti del Clitunno

Visitare le Fonti del Clitunno

Il bellissimo parco naturalistico recintato si trova lungo la via Flaminia, tra Spoleto e Foligno, nel comune di Campello sul Clitunno.

Il parco si estende su oltre 10 mila metri quadrati.

Il Tempietto di Clitunno è aperto tutti i giorni dal martedì al sabato e a domeniche alterne.

Gli orari di apertura sono: nel periodo estivo dalle 14:15 alle 19:45, nel periodo invernale, invece, dalle 12:15 alle 17:45.

Il biglietto ha un costo di €2 a persona.

Il parco, invece, è aperto tutto l’anno con orari variabili in base al periodo. Il costo del biglietto d’ingresso è di €3 a persona.

Servizi

Alle Fonti del Clitunno troverete Bar e Ristoranti per trascorrere una giornata in pieno relax.

Il ristorante è un luogo accogliente che serve i piatti tipici dell’Umbria, con una cucina tradizionale e prodotti del territorio.

I pasti sono accompagnati da vini dell’enologia regionale e nazionale.

Invece, il Wine Bar Fonti del Clitunno offre i Servizi di colazione, pranzi veloci e prodotti tipici. Qui, inoltre, è possibile organizzare compleanni, lauree, buffet e feste.

Alle Fonti del Clitunno è anche possibile soggiornare al Castello di Campello. Le sistemazioni sono provviste di WiFi gratuito, Tv a schermo piatto e tutti i comfort necessari.

La struttura è climatizzata e dotata di sauna. In tutti gli appartamenti c’è una cucina completamente attrezzata.

umbria

Come arrivare

Per arrivare alle Fonti del Clitunno in auto da Perugia bisogna percorrere la strada in direzione Foligno. Da Foligno Nord quindi si prende via Flaminia fino a Trevi. Poi continuare per Campello sul Clitunno fino ad arrivare al parco.

Da Roma, invece, bisogna imboccare l’autostrada A1 fino ad Orte. Proseguire verso Terni per poi prendere via Flaminia seguendo la direzione per Spoleto. Una volta superato, continuare per 10 chilometri e prendere poi l’uscita a Campello sul Clitunno.

La stazione ferroviaria più vicina è quella di Campello sul Clitunno sulla tratta Roma – Ancona.

Scritto da Ilenia Albanese

Scrivi un commento

1000

Ponte del Primo Maggio 2020: dove andare, i nostri consigli

Albergo di ghiaccio Svezia: prezzi e tutte le info

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.