Tour di Capri in barca: consigli di viaggio

Tutte le informazioni che servono per godersi al meglio un tour di Capri in barca.

Fare un tour di Capri in barca permette di visitare l’isola godendosi il massimo del relax. Si tratta di un’esperienza perfetta da fare durante la stagione estiva nella terra campana.

Tour di Capri in barca

Visitare Capri è un’esperienza meravigliosa da fare durante una vacanza.

L’isola campana è ricca di meraviglie da esplorare e il suo mare è uno dei più cristallini del territorio italiano. Si tratta infatti di una meta turistica rinomata, che attira ogni anno migliaia di visitatori estasiati dalle bellezze del territorio. Le magnifiche grotte e le spiagge dell’isola costituiscono tappe imperdibili da visitare durante un viaggio a Capri. Fare un giro dell’isola in barca permette in più di godersi il relax e l’atmosfera rilassata tipico dell’ambiente vacanziero estivo.

Advertisements

Si tratta di un’esperienza che permette di staccare in modo totale dalla routine, per immergersi in un viaggio da sogno in uno dei posti più belli di tutta l’Italia. Prima di partire per una vacanza in terra campana, è interessante conoscere tutte le informazioni che servono per godersi al meglio un giro in barca sull’isola di Capri.

capri-26

Inizio del Tour: Grotta Azzurra

A Capri si trovano numerosissime attrattive imperdibili, da visitare durante una vacanza. Durante un viaggio a bordo di una barca, è consigliabile partire presto e godersi l’isola già dalla mattina. In questo modo è possibile approdare presso Marina Grande e scegliere la compagnia di navigazione che si preferisce, per vivere al meglio il tour. Una delle tappe più belle da visitare è la Grotta Azzurra. Arrivare in barca in questo luogo incantato consente di godersi i riflessi dell’acqua che si vedono attraverso le pareti della grotta.

Si può ammirare la bellezza del luogo stando comodamente stesi su una comoda barca e godendosi il ritmo delle onde del mare. Si tratta di un modo perfetto per iniziare una giornata di vacanza a Capri.

boat-4204044_1920

Il giro dell’isola

Proseguendo durante il viaggio in barca, si può approdare presso una delle bellissime spiagge dell’isola. Godersi il mare dalla spiaggia permette di approfittare del massimo del relax. Inoltre, prima di arrivare sulla costa è possibile tuffarsi direttamente dall’imbarcazione e vivere l’ebrezza di fare un lungo bagno in mezzo al mare. Per pranzare con gusto basta scegliere uno degli ottimi ristoranti di Capri, in cui si possono gustare le ottime specialità culinarie della tradizione campana. Prima di ripartire in barca, si consiglia un giro dell’isola. In particolare, si può fare una sosta presso la graziosa piazzetta centrale e poi dirigersi verso Via Tragara. Da lì si può proseguire per ammirare lo spettacolo dei faraglioni, che si stagliano sull’orizzonte emergendo dalle limpide acque marine.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Spiagge di San Nicola nelle Tremiti: dove andare?

Parco nazionale degli Tsingy di Bemaraha: la visita

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media