Trama del film Ramen Girl

Ramen Girl è un film americano – giapponese del 2008 con Brittany Murphy che interpreta una ragazza che giunge in Giappone e decide di imparare a cucinare i ramen. Brittany Murphy, oltre ad essere la protagonista del film, è anche una delle produttrici.

Abby, la protagonista, è una ragazza americana che giunge a Tokyo con il suo ragazzo Ethan che deve andare ad Osaka per un viaggio di lavoro e non sa quando ritornerà. Abby vorrebbe andare con lui, il quale non accetta e la lascia. Abby giunge poi in un negozio di ramen e il capo Maezumi e la moglie Reiko le dicono che il negozio è chiuso, ma Abby non capisce dal momento che non conosce la lingua giapponese.

Lei comincia a disperarsi e il capo la fa sedere, portandole una scodella di ramen che lei adora. Si offre di pagare per il pasto offerto, ma loro rifiutano. In seguito Abby lavorerà in questo negozio, imparando a cuocere i ramen. Nel frattempo, torna il suo ragazzo, che le dice che non ha amato il lavoro e vuole tornare a fare ciò che più amava, cioè scrivere musica. Lei gli dà il benvenuto al negozio di ramen e i due si baciano

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Orari e prezzi Parco Roberto Burle Marx, Rio de Janeiro

Come raggiungere il Convento di Monterosso, La Spezia

Leggi anche
  • xian torre a tamburoXi’an: cosa vedere nella città dell’Esercito di terracotta
  • Weekend romantico a Cesky Krumiov in Repubblica CecaWeekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica Ceca
  • Loading...
  • Weekend a Palermo la migliore guida turisticaWeekend a Palermo: la migliore guida turistica

    Da Piazza Pretoria sino al Duomo di Monreale, Palermo offre tantissimo da vedere in un weekend.

  • monte fujiVulcani più belli del Giappone: la storia e dove si trovano

    Il Giappone è un paese popolato interamente da vulcani, infatti sull’ intero territorio nipponico sono 165 vulcani presenti, mentre 50 sono quelli attivi.

  • dubai-1050418_1280Visitare Dubai con i figli: le attività da non perdere

    In molti pensano che Dubai non sia la destinazione più adeguata per un viaggio con figli al seguito ma sono numerose le attività da condividere con i più piccoli.

Contents.media