Tunnel sottomarino Danimarca Germania: tutte le informazioni

Tutte le informazioni da conoscere riguardo il tunnel sottomarino che collegherà Danimarca e Germania.

In Danimarca e in Germania esiste un progetto di un tunnel sottomarino che servirà a collegare i due Paesi. Si tratta del Fehmarn Belt, che sarà il tunnel sottomarino più lungo del mondo.

Tunnel sottomarino Danimarca Germania

Il progetto del tunnel sottomarino più lungo del mondo è partito nel corso del 2020 e sarà completato entro l’anno 2029.

Si tratta di un’innovativa infrastruttura che partirà dalla Scandinavia e collegherà tra loro anche la Germania e la Danimarca. Il tunnel sarà adatto per i viaggi in treno e in auto e consentirà di muoversi in modo decisamente comodo andando da Amburgo a Copenaghen in sole due ore e mezza. Attualmente per percorrere lo stesso tragitto servono circa 5 ore. La presenza del tunnel porterà dunque verso un netto miglioramento degli spostamenti tra le due città.

Advertisements

Il tunnel attraverserà uno stretto del Mar Baltico che si trova tra l’isola tedesca di Fehmarn e l’isola danese di Lolland. In vista della costruzione della moderna infrastruttura, è molto interessante conoscere tutte le informazioni che riguardano l’innovativo progetto.

traghetto

Il progetto del tunnel

La lunghezza totale del tunnel sottomarino sarà di ben 18 chilometri. Al suo interno ci sarà una ferrovia a doppio binario, che scorrerà accanto a un’autostrada che prevede la presenza di quattro corsie. Attualmente la distanza tra l’isola tedesca di Fehmarn e l’isola danese di Lolland si ricopre in circa un’ora. Il percorso si compie attraverso l’utilizzo di un traghetto, che permette di attraversare lo stretto.

Quando i lavori per il tunnel volgeranno al termine, sarà possibile accorciare in modo notevole i tempi di percorrenza. I treni potranno attraversare il tunnel sotterraneo in soli 7 minuti, mentre le automobili impiegheranno un tempo che si stima intorno ai 10 minuti. Il tunnel poggerà direttamente sul fondale marino dello stretto, sul quale sarà creata una fossa sulla quale posare 79 blocchi di cemento. Ogni blocco che formerà il tunnel avrà una lunghezza che raggiunge i 217 metri.

Informazioni sui lavori

I lavaori per la costruzione del tunnel sottomarino avranno inizio l’1 gennaio del 2021. La prima parte che verrà costruita sarà quella che partirà dall’isola danese di Lolland. La costruzione dal versante tedesco partirà invece durante il 2022. Il tunnel sotterraneo sarà completato nel corso dell’anno 2029, momento in cui si svolgerà con molta probabilità l’inaugurazione della moderna infrastruttura. La costruzione del tunnel sottomarino renderà molto agevole lo spostamento tra i due Paesi interessati. Il miglioramento delle condizioni di viaggio tra la Germania e la Danimarca porterà con molta probabilità verso un notevole incremento del turismo all’interno delle due Nazioni.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Viaggi dopo il Covid: una panoramica completa

Viaggio di nozze in montagna, Italia: le destinazioni più belle

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • 
    Loading...
  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Contents.media