Tutte le proprietà delle acque termali di Ischia

 

Posta nella parte settentrionale del Golfo di Napoli, in uno degli arcipelaghi più belli del mondo, l’isola di Ischia rappresenta ormai da decenni tra le mete turistiche più apprezzate e visitate in Italia. L’ambiente naturale, le diverse strutture recettive, il patrimonio culturale e architettonico sono le motivazioni principali che ne fanno un centro turistico di altissimi livelli.

Non ultimo, anche i diversi centri termali sparsi sull’isola che offrono sorgenti naturali e servizi per il benessere psico-fisico.

Infatti, Ischia è nota sin dall’antichità per le virtù benefiche delle sue acque termali. Prima i Greci, poi i Romani ne hanno apprezzato le sorgenti naturali, fino ad arrivare ai più “recenti” Giuseppe Garibaldi, Camillo Benso Conte di Cavour e Arturo Toscanini. Grazie a 29 gruppi di sorgenti sparse per tutta l’isola, migliaia di visitatori possono goderne degli effetti curativi.

Advertisements

Diverse le proprietà di tali acque: dagli effetti diuretici e di rapida cicatrizzazione delle ferite si arriva fino a combattere efficacemente reumatismi cronici, anemie, stitichezza e dolori articolari. Il tutto grazie anche a fanghi e docce di diversi tipi. Naturalmente, non mancano trattamenti di bellezza per il viso ed il corpo che donano nuovo vigore alla pelle.

Scritto da Dario Porzi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tutti i resort di lusso a Ischia

Clima Svezia in ottobre

Leggi anche
  • Weekend terme Saint Vincent in Valle d’AostaWeekend terme Saint Vincent in Valle d’Aosta
  • Weekend romantico San Valentino relax spa a UrbinoWeekend romantico San Valentino relax spa a Urbino
  • Weekend romantico San Valentino relax a Mezzatorre spa CampaniaWeekend romantico San Valentino relax a Mezzatorre spa Campania
  • Weekend romantico San Valentino in agriturismo ad UrbinoWeekend romantico San Valentino in agriturismo ad Urbino
  • 
    Loading...
  • LangheWeekend romantico nelle Langhe, che cosa fare
Entire Digital Publishing - Learn to read again.