Come portare gli sci in aereo: consigli utili

Gli sci possono essere imbarcati durante un volo, ma ci sono delle regole da rispettare. Tutti i consigli utili su come portare gli sci in aereo, in modo corretto e sicuro.

Se avete prenotato un volo per raggiungere una località sciistica dovrete sicuramente organizzarvi per trasportare i vostri sci in aereo: ecco dei consigli per farlo in modo corretto e sicuro, rispettando le regole che ogni compagnia impone.

Utili consigli su come portare gli sci in aereo

In aereo è possibile trasportare gli sci, ma ci sono delle regole precise da seguire.

Innanzitutto gli sci vanno riposti in una apposita borsa, che viene considerata un bagaglio speciale supplementare da imbarcare. Le dimensioni da non superare sono i 300 cm di lunghezza e 20/30 kg di peso, in base alla compagnia aerea scelta.

Come organizzare la borsa

All’interno della borsa da sci è utile riporre non solo gli sci ma anche per esempio gli indumenti da sci: in questo modo aggiungerai una protezione ulteriore per la tua attrezzatura, perchè si sa che in aereo le valigie spesso vengono un po’ “maltrattate”!

Altri oggetti che possono rientrare facilmente all’interno della borsa sono bastoncini, pala, sonda, apparecchio di ricerca in valanga.

Per quanto riguarda gli scarponi, si possono portare come bagaglio a mano, viste le loro dimensioni ridotte. Inoltre, nel caso smarriste la borsa, l’attrezzatura la potreste sempre noleggiare sul posto, mentre gli scarponi sono l’elemento che è meglio avere proprio. Al loro interno, per ottimizzare gli spazi, ci stanno perfettamente gli oggetti di piccole dimensioni, ma necessari: occhiali da sole e calzettoni.

Gli zaini con airbag da valanga, indipendentemente dalla tecnologia usata, vengono considerati “merci pericolose” ma sono generalmente accettati a determinate condizioni.

E’ bene verificare con la compagnia aerea prima della partenza e, se possibile, chiedere un’autorizzazione scritta per facilitare il check-in prima del volo.

Le alternative

Naturalmente per portare con voi il bagaglio da sci dovrete pagare un supplemento.

A questo punto è utile fare un confronto con i costi del noleggio dell’attrezzatura direttamente sul posto, guadagnandoci anche in fatto di comodità e non solo di convenienza! Non rischierete nemmeno che l’attrezzatura venga smarrita.

Scritto da Federica Maldari
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Guida alle spiagge libere di Gaeta: le più belle per l’estate

La location del film “L’uomo di neve”: tutti gli splendidi paesaggi

Leggi anche
Contentsads.com