Vacanze a Gallipoli: scopri cosa fare nelle Maldive del Salento

Ecco tutto quello che devi sapere per trascorrere al meglio le tue vacanze nella Città Bella.

Negli ultimi anni, Gallipoli è diventata una delle mete più famose e gettonate dell’intera Puglia sia per vacanze con gli amici che in famiglia. E’ una città che ha tanto da offrire sotto il punto di vista artistico, ma anche quello gastronomico, senza trascurare le sue bellezze naturali. Tra i primi consigli utili vi è sicuramente quello di visitare Gallipoli con Voyage Privé.

Vacanze a Gallipoli: i luoghi imperdibili da visitare

Probabilmente non basterà una sola vacanza per vedere tutti i luoghi caratteristici di questa meravigliosa città. Collocata nella costa ovest del Salento, si affaccia sul Mar Ionio grazie alle sue numerose spiagge. Ecco le più belle:

  • Baia Verde si trova a 1 km dalla città. Offre un mare cristallino e fondali sabbiosi. La spiaggia è super attrezzata e offre tutti i servizi necessari.
  • Rivabella è una delle spiagge più note. Vicina al centro cittadino, presenta una distesa di sabbia dorata davvero lunghissima. I vari lidi permettono di affittare sdraio e ombrelloni, nonchè di noleggiare pedalò e canoe.
  • Seno delle purità è una piccolissima spiaggia, molto vicina al centro storico. Lunga meno di 300 metri, deve il suo nome alla Chiesa della Madonna delle Purità.

Non solo spiagge, Gallipoli è anche cultura! Il centro storico è ricchissimo di monumenti e chiese, come la Basilica Concattedrale di Sant’Agata, una delle bellezze architettoniche del barocco salentino, la Chiesa di San Francesco di Paola e quella del Santissimo Crocifisso. Inoltre, un’altra chicca da visitare è il Castello Angioino: circondato dal mare, si trova nella parte est, nei pressi del ponte che collega la città vecchia di Gallipoli alla città nuova.

Vacanze a Gallipoli: cosa mangiare

Solo chi è già stato a Gallipoli sa bene che “lu Salentu” non è solo “lu sule, lu mare e lu ientu”: scopriamo i piatti tipici che vi lascieranno con l’acquolina in bocca.

Partendo dalle bancarelle del mercato del pesce e dai localetti del centro storico, non si può trascurare l’aperitivo a base di frutti di mare: noci, fasolari, vongole e cozze nere si servono aperti al momento, accompagnati da vino bianco fresco e leggermente frizzante, mentre i frutti di mare crudi si possono consumare così, senza un condimento particolare. Immancabili i frutti di mare cotti, a cominciare dalle cozze, che ben si sposano con spaghetti, linguine, orecchiette del Salento fatte in casa, oppure in zuppa con tubettini. Squisite anche le zuppe di pesce da scoglio, scorfani, parasaure, pesci angelo, pescatrici, e le fritture miste di paranza con pupilli, alici, trigliette, merluzzetti, totani e gamberetti. Vegetariano/a? Nessun problema, anche in questo caso non mancano le prelibatezze, via libera a pasta fresca con zucchine e gamberetti, seppioline ripiene di verdure, legumi con cozze aperte “alla vampa”, orecchiette con fagioli e cozze e tante altre accoppiate vincenti.

Ecco un breve elenco di piatti tipici:

  • “ciciri e tria” con le cozze
  • fave e cicorine
  • frisella di grano o di orzo col pomodoro
  • linguine ai ricci di mare
  • parmigiana di melanzane
  • pezzetti di carne di cavallo in umido
  • pitta di patate
  • polpette di polipo
  • puccia con le olive
  • scapece.

E tra i dolci, non potete non assaggiare il pasticciotto alla crema o lo spumone, il gelato tipico gallipolino.

Vacanze a Gallipoli: dove soggiornare

La città offre l’imbarazzo della scelta tra bed&breakfast, alberghi e appartamenti: it depends on you.

L’unico consiglio è di alloggiare principalmente nel centro storico, data la strategicità che permette di raggiungere qualsiasi destinazione. Inoltre, la parte antica della città è quasi interamente circondata da pareti difensive che risalgono al XIV secolo: da vedere assolutamente, soprattutto se siete alla ricerca di una vacanza romantica per coppie.

Se siete giovani e amate le belle spiagge, il consiglio è quello di soggiornare nella zona di Baia Verde ricca di numerosi bar, locali e discoteche. Attenzione: qui gli alloggi non sono certamente economici, soprattutto nei mesi di luglio e agosto.

Siete alla ricerca di tranquillità e tariffe economiche? L’area di Rivabella è la zona giusta per voi. Localizzata a 3 km dal centro di Gallipoli, offrirà comfort e serenità: la location ideale in stile “Milanese Imbruttito”.

Un’interessante meta di vacanza per famiglie è Padula Bianca. Offre spiagge adatte ai bambini di ogni età e alloggi economici per trascorrere lunghi periodi di vacanza. Non mancano case vacanze, ma anche la possibilità di campeggiare.

Per approfittare delle migliori offerte e tariffe degli alloggi è importantissimo prenotare con largo anticipo, preferendo possibilmente le prenotazioni che permettono la cancellazione gratuita.

Scritto da Ylenia Colombotti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Kalsoy: cosa vedere e le escursioni consigliate

Valencia: cosa vedere in due giorni

Leggi anche
  • GozoVita notturna a Gozo
  • Villaggi TuristiciVillaggi Turistici sul mare in Calabria: le varie soluzioni

    Per chi non abbia ancora prenotato il proprio soggiorno per un meritato riposo dopo un’annata stancante i villaggi turistici sul mare in Calabria

  • Loading...
  • guatemalaViaggio in Guatemala, cosa mettere in valigia

    Andiamo alla scoperta del Guatemala. Cosa dobbiamo sapere se vogliamo effettuare un viaggio lì e cosa portare in valigia?

  • Viaggiare in solitariaViaggiare in solitaria, le mete da non perdere

    State pensando di partire per un viaggio in solitaria? Vediamo quali sono le mete da non perdere.

  • viaggi per singleViaggi per single a San Valentino: le mete più desiderate

    I viaggi per single e le mete desiderate per San Valentino sono tante: da Lisbona e Barcellona a Ibizia e Gallipoli, è difficile scegliere la giusta destinazione turistica.

Contents.media