Val Brembana: cosa vedere, le attrattive più belle

Tutte le informazioni che servono per sapere cosa vedere in Val Brembana.

Una vacanza in Val Brembana si può rivelare assolutamente indimenticabile, soprattutto se si sa cosa vedere nel corso del soggiorno.

Val Brembana: cosa vedere

La Val Brembana è un territorio ricco di splendide attrattive che vale assolutamente la pena visitare durante un bellissimo viaggio.

I paesaggi montani del luogo sono completamente incontaminati e rappresentano location ideali per godersi il relax e il benessere. La Val Brembana è inoltre ricca di limpidi laghi alpini e di panorami assolutamente spettacolari. Si possono inoltre visitare moltissimi borghi particolarmente graziosi, in cui è possibile ammirare la bellezza dei paesaggi urbani della provincia di Bergamo. Prima di organizzare la prossima vacanza, è molto interessante sapere quali sono le attrattive più belle da vedere in Val Brembana.

val brembana

Cornello dei Tasso

Nel corso di un viaggio in Val Brembana è possibile visitare splendidi paesini, tra i quali spicca il suggestivo borgo medievale di Cornello dei Tasso. La località fa parte dei Borghi più Belli d’Italia e il suo nome deriva dalla famiglia Tasso, che ebbe il grande merito di iniziare a offrire il servizio postale nel paese. Le stradine del borgo offrono l’opportunità di godersi una rilassante passeggiata immersi in un’atmosfera che richiama tempi antichi. Inoltre, la cittadina è ricca di attrattive che vale assolutamente la pena raggiungere. Una delle più interessanti da visitare è il museo dei Tasso, che racconta la storia postale nel mondo e in Italia. Nel contesto di una visita presso Corello dei Tasso è inoltre da vedere la zona in cui si trovano i caratteristici portici della località alpina.

I Cinque Laghi

Un soggiorno in Val Brembana è un’occasione perfetta per dedicarsi a piacevoli escursioni in mezzo alla natura. Partendo dal borgo di Conca di Mezzeno si prosegue fino ad arrivare al Passo Mezzeno, dove si trova il rifugio Laghi Gemelli. Una volta giunti presso il rifugio è possibile continuare a camminare e dedicarsi a un percorso della durata di circa due ore. In questo modo è possibile percorrere interamente l’anello dei Cinque Laghi. Si tratta di un bellissimo itinerario, che permette di godere dell’aria pura di montagna e di ammirare durante il tragitto incantevoli laghi alpini.

Il Sentiero dei Fiori

Il Sentiero dei Fiori è un percorso assolutamente imperdibile da fare nel corso di un soggiorno in Val Brembana. Partendo dalla Conca di Mezzeno si cammina fino al limpido Lago Branchino. In seguito si inizia a camminare lungo il percorso ad anello che permette di arrivare fino al Rifugio Capanna 2000. In questo splendido contesto montano è possibile ammirare incantevoli campi fioriti e godersi piacevoli momenti all’insegna del relax.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chicago capitale della pizza: tutte le informazioni

Migliori enoteche di Torino: quali visitare

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media