Villa Grock, Imperia: storia e visite

Tutte le informazioni sulla magnifica Villa Grock di Imperia e sulla sua storia.

Villa Grock è un meraviglioso luogo da visitare durante un viaggio a Imperia, con una lunga storia interessante alle spalle.

Villa Grock, Imperia: la storia

Durante un viaggio nella magnifica città di Imperia ci sono moltissimi luoghi interessanti da visitare. Uno dei posti più belli da vedere è la splendida Villa Grock.

Si tratta di un edificio in stile liberty/decò, con elaborati elementi barocchi. Il suo giardino è meraviglioso da visitare, grazie alla presenza di magnifici giochi d’acqua, costruzioni dalla forma particolare e bellissimi esemplari di piante tropicali.

Il fondatore della villa era Adrien Wettach, conosciuto come il re dei clown. Era un artista poliedrico, giocoliere, acrobata ed equilibrista. Nel 1920 acquistò un terreno presso Imperia e fece edificare la magnifica villa.

Advertisements

Dalla sua morte, che avvenne nel 1959, la villa restò abbandonata a se stessa fino al 2002. In quell’anno l’Amministrazione Provinciale di Imperia la acquistò e iniziò i lavori di restauro. Il risultato si può ammirare ancora oggi. Si tratta di uno dei parchi più belli d’Italia, che sorge intorno alla villa tornata al suo antico splendore.

9591196

Visite nel giardino

La villa è aperta al pubblico e si può visitare in orari e giorni precisi. Durante un giro al suo interno si può ammirare il magnifico parco, che è costituito da più di 10.000 metri quadri di meraviglie. Si può passeggiare tra i suoi incantevoli vialetti, circondati da bellissime piante tropicali. La pagoda che si staglia al centro del magnifico giardino dona al luogo un’atmosfera densa di fascino.

Lungo i viali si possono ammirare costruzioni di forme decisamente insolite. Sono veri e propri capolavori, di pregiato valore artistico. Passeggiare nel bellissimo giardino permette di vivere meravigliosi momenti di relax e di godere della bellezza della ricca vegetazione presente. Tutti gli elementi presenti nella villa rievocano lo spirito giocoso del famosissimo clown e ne ricordano l’immensa fantasia. Si tratta di un luogo magico, in cui si possono trascorrere bellissimi momenti, immersi in un’atmosfera incantata.

Orari di apertura

La magnifica Villa Grock apre al pubblico soltanto di domenica. L’orario di apertura è alle 17.00, mentre quello di chiusura alle 22.00. Per prenotare una visita al suo interno è possibile contattare l’Ufficio Cultura del Comune di Imperia o reperire informazioni sul sito ufficiale del Museo del Clown. Previo pagamento, è possibile anche alle scolaresche usufruire di una visita all’interno di questo magico luogo. Inoltre, l’accesso è consentito anche ai cani, cosa che rivela lo spirito pet friendly del comune.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Parco di Palazzo Malingri di Bagnolo: incanto e natura

Parco Storico Seghetti Panichi: il più bello delle Marche

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.