Notizie.it logo

Visita al Giardino di Villa Medicea di Castello, che cosa vedere

Visita al Giardino di Villa Medicea di Castello, che cosa vedere

È bene sottolineare che la Villa Medicea di Castello è ubicata nella zona collinare di Castello a Firenze. È molto vicina all’altra famosa Villa Medicea della Petraia; è nota particolarmente per la presenza dei suoi stupendi giardini (essi sono secondi solo a quelli di Boboli). Attualmente la villa viene chiamata anche Villa Reale, Il Vivaio o L’Olmo. Si può visitare solamente previa prenotazione ed in occasioni davvero speciali; tutto questo perché è la sede dell’Accademia della Crusca e dell’Opera del Vocabolario Italiano. È opportuno ricordare che gli stupendi giardini sono gestiti dalla Soprintendenza per il Polo Museale di Firenze.

Dinanzi alla magnifica villa trovano collocazione uno stupendo viale alberato (esso è perpendicolare alla via Sestese). Termina in un enorme piazzale erboso semicircolare, che è perimetrato da un non tanto alto muro di cinta (in cui un tempo trovavano collocazione delle vasche che venivano alimentate da due canali laterali.

Esse erano colme di pesci). Da queste due vasche la villa ha preso il nome di Villa del Vivaio. Il viale alberato è attualmente un parco pubblico. È per mezzo di un grande cancello che avviene l’accesso al giardino stesso.

Il giardino si è aggiudicato (e questo nel mese di agosto dello scorso anno) il premio come il parco più bello nell’XI edizione di un apposito concorso. Quest’ultimo era quello concernente la categoria Parchi Pubblici.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche