Come visitare il Castello del Valentino,Torino

,

Torino e il suo suggestivo Castello del Valentino, scopriamo come visitare uno dei simboli della città piemontese.

Andiamo a conoscere il Castello del Valentino di Torino, la sua storia e come poterlo visitare.

Una delle più belle residenze reali di Torino, il Castello del Valentino è situato nei pressi del Po e all’interno dell’omonimo parco.

Questo magnifico edificio, che risale al XVI° secolo, ha visto nel corso del tempo ristrutturazioni consistenti, depredazioni, abbandono, fino ai restauri più recenti, che hanno permesso di riaprire diverse stanze e di poter ammirare di nuovo affreschi pregevoli, tra cui quello della “stanza dello zodiaco”. Il Castello del Valentino di Torino conserva al piano nobile splendide decorazioni ad affresco, mentre nel salone centrale vi sono presentate storie dinastiche dei duchi di Savoia.

Molte le stanze meritevoli di una visita, che offrono suggestivi spettacoli pittorici: dalla “stanza verde” con il “Ratto di Europa e apoteosi del toro” fino alla “stanza delle magnificenze” con affreschi raffiguranti vedute torinesi e paesaggi. Una parte consistente dell’area del Castello del Valentino ospita anche un orto botanico, risalente ai primi decenni del XVIII° secolo, con annessa biblioteca. Questa struttura, sede attualmente anche della facoltà di Architettura del Politecnico di Torino e dichiarata patrimonio dell’umanità Unesco, si può visitare il primo ed il terzo sabato di ogni mese, con visite guidate a partire dalle h.10 e 11,30.

Il pubblico può accedervi tuttavia soltanto previa prenotazione on-line, inoltre l’edificio è chiuso per le festività nazionali e locali e nel mese di agosto.

Scritto da Dario Porzi

Scrivi un commento

1000

Che cosa fare a Roma a Capodanno

Orari e prezzi biglietti Zoo Berlin di Berlino

Leggi anche
  • ZagatZagat
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • YelpYelp
  • Winelands, Sud AfricaWinelands, Sud Africa
  • 
    Loading...
  • Weekend terme Saint Vincent in Valle d’AostaWeekend terme Saint Vincent in Valle d’Aosta
Entire Digital Publishing - Learn to read again.