Visto Egitto online: cos’è, come funziona e come richiederlo

Il visto online per l’Egitto è un’autorizzazione di viaggio elettronica per i cittadini dei paesi ammissibili che vogliono viaggiare per turismo. Scopriamo insieme come funziona e come si può richiedere.

Il visto online per l’Egitto è un’autorizzazione di viaggio elettronica per i cittadini dei paesi ammissibili che vogliono viaggiare per turismo. Scopriamo insieme come funziona e come si può richiedere.

Visto Egitto online: cos’è e chi può richiederlo?

Il visto Egitto online è una nuova autorizzazione di viaggio elettronica per i cittadini dei Paesi ammissibili, che desiderano viaggiare per turismo. È possibile ottenere questo documento con una semplice richiesta online, senza il bisogno di doversi recare all’ambasciata. Il nuovo sistema elettronico è stato attuato dal Governo egiziano, per semplificare la procedura per ottenere l’autorizzazione di viaggio corretta per i turisti, rendendo più semplice anche il controllo doganale e di frontiera all’arrivo in Egitto. Il visto elettronico per l’Egitto è un visto a ingresso singolo o multiplo, che permette di visitare il paese per una durata massima di 30 giorni ed è valido per un periodo di 3 mesi. Per entrare in Egitto a scopi turistici è fondamentale e può essere richiesto sia che si debba entrare una sola volta o più volte nel paese. Il richiedente potrà fare tutto via mail, senza doversi recare in un’ambasciata, in modo più comodo e pratico. Dovrà poi stampare una copia del visto approvato, che sarà richiesto all’arrivo. Una volta entrati nel Paese è fondamentale rispettare le leggi egiziane.

Il visto Egitto sarà concesso a tutti coloro che lo richiedono online e soddisfano i requisiti necessari per entrare nel Paese. Prima i cittadini stranieri potevano ottenere il visto all’arrivo in qualsiasi porto d’ingresso dell’Egitto, mentre ora è possibile ottenerlo prima di partire, in modo da facilitare la procedura e l’ingresso nel Paese una volta arrivati a destinazione. I Paesi ammissibili per il visto Egitto online sono: Abania, Arabia Saudita, Argentina, Armenia, Australia, Austria, Azerbaijan, Bahrain, Belgio, Bielorussia, Bolivia, Brasile, Bulgaria, Canada, Cile, Cina, Cipro, Colombia, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Ecuador, Estonia, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Giappone, Grecia, Hong Kong, India, Irlanda, Islanda, Italia Kazakistan Kuwait Lettonia Lituania Lussemburgo, Macedonia, Malesia, Malta, Messico, Moldavia, Monaco, Montenegro, Norvegia, Nuova Zelanda, Oman, Paesi Bassi, Paraguay, Perù, Polonia, Portogallo, Qatar, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Russia, San Marino, Serbia, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti d’America, Sudafrica, Svezia, Svizzera, Ucraina, Ungheria e Uruguay.

Visto Egitto online: come richiederlo

Per poter usare il visto Egitto elettronico per il turismo è importante soddisfare alcuni requisiti, ovvero avere un passaporto con almeno 6 mesi di validità residua, viaggiare con lo stesso passaporto usato per la richiesta, conoscere almeno un indirizzo di pernottamento, poter dimostrare dove si pernotterà durante la permanenza, poter esibire all’arrivo tutti i biglietti di eventuali altri voli e crociere, avere una lettera di invito se si pernotta da parenti o amici. Chi non ha un piano di viaggio preciso dovrà dimostrare di avere almeno preparato un itinerario di viaggio all’arrivo. Quando si procede con la richiesta è importante indicare quando è previsto l’arrivo, indicativamente. Tutti coloro che necessitano di un visto per l’Egitto possono presentare richiesta online 24 ore su 24, 7 giorni su 7, usando un apposito modulo. È importante avere a portata di mano i dati del passaporto e l’indirizzo di pernottamento in Egitto. Il pagamento verrà effettuato dopo la compilazione del modulo, a cui bisognerà allegare una scansione del passaporto. Si tratta di un modo molto più veloce, comodo e pratico per riuscire ad ottenere un visto Egitto che possa permettere alle persone di entrare nel Paese come turisti. È consigliabile, inoltre, controllare periodicamente la lista dei paesi ammessi, perché è in continuo aggiornamento, in modo da essere sicuri di poter entrare ed effettuare il proprio viaggio. Con questo documento tutti riusciranno ad entrare in Egitto senza problemi, per un viaggio sicuramente indimenticabile.

Scritto da Redazione Viaggiamo

Lascia un commento

Vacanze autunnali e invernali in Val Pusteria

Come organizzare un viaggio in Giordania

Leggi anche