Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Weekend 2 giugno: dove andare e cosa fare

Ischia

Alcune idee per il weekend del 2 Giugno 2019

Cosa fare durante il weekend del 2 giugno? Secondo le ultime previsioni l’estate sta arrivando e infatti il primo fine settimana di giugno sarà all’insegna di caldo e sole. Sicuramente il bel tempo può essere perfetto per passare il primo weekend di questa stagione estiva al mare con gli amici o la famiglia. Le cose da fare possono essere molte: trekking in montagna, una gita con gli amici oppure visitare uno dei bellissimi borghi d’Italia. Vi proponiamo quindi alcune idee per passare un weekend perfetto.

Weekend ad Ischia

Per chi è alla ricerca di relax e benessere una meta perfetta sono le Terme di Cavascura a Ischia. Si tratta di sorgenti naturali che sono conosciute fin dai tempi della colonizzazione greca di Ischia. In questo bacino idrologico è possibile rivivere i tempi antichi anche perché il sito conserva ancora le grotte, la cascata e le sorgenti che sono situate a circa 300 metri dalla spiaggia dei Maronti.

All’interno della grotta è presente una sala termale a cielo aperto, con cespugli, alberi di castagno e querce le cui foglie si tingono di violetto.

Questo rende il luogo quasi incantato e perfetto per passare delle ore in totale tranquillità. In una grotta sono presenti i vapori delle antiche stufe che provengono direttamente dal bacino idrotermale. Vicino alla sorgente è nato un centro benessere dove è possibile fare docce termali, massaggi, saune naturali e fanghi.

Weekend in Umbria

L’Umbria è una regione piccola ma che ha molto da offrire per una breve vacanza, dalla natura alla gastronomia, dall’arte ai piccoli borghi. Un esempio di questo è Montegabbione, in provincia di Terni, una piccola perla nascosta tra la vegetazione della regione. Il paesino è compreso tra la Comunità Montana Monte Peglia e Selva di Meana ed è un piccolo borgo montano che si trova non lontano dalle più note Orvieto e Città della Pieve. Il paese non offre particolari attrazioni ma da visitare sono la Torre, che risale al Quattrocento e il Castello, che costituì il primo nucleo del paese. Se si decide di fare un giro in questa regione una visita a questo piccolo borgo non può mancare.

Weekend ad Agrigento

La Sicilia è ricca di piccoli borghi o grandi città da visitare e scoprire.

Agrigento è sicuramente nota per il mare e per la meravigliosa Valle dei Templi; non molti però conoscono ad esempio il Castello Incantato, che sorge vicino a Sciacca. Si tratta di un museo-giardino dove si trovano migliaia di sculture realizzate da Filippo Bentivegna. L’artista è stato considerato da molti come un contadino pazzo e folle, dopo aver subito dei traumi in America ed è qui a Sciacca che lui stesso ha deciso di creare il suo regno. Questo giardino rappresenta il connubio dell’inventiva uomo-natura dove infatti, oltre alla vegetazione composta da ulivi e mandorli è possibile ammirare le teste scavate e scalpellate nella roccia da Filippu di li testi.

© Riproduzione riservata
Leggi anche