Notizie.it logo

10 cose da vedere a Atene

Come spendere poco vacanza a Rimini

Ecco le 10 cose da vedere ad Atene:

1) Il Partenone:
Anche se non si cura di archeologia o il fatto che, se non fosse per gli antichi greci si potrebbe vivere in un modo di gran lunga meno civilizzato, voi non potete venire ad Atene e non visitare l’Acropoli e vedere il Partenone. Se non altro sulla vostra visita ad Atene, questa è l’unica cosa che si dovrebbe fare.  

2) Il Museo Archeologico Nazionale:
Si trova a 45 minuti a piedi da Piazza Syntagma, ma questo è uno dei più grandi musei del mondo. Troverete una migliore raccolta di scultura antica greca, gioielli, ceramiche, e il dispositivo di Antikythera, un computer di 2000 anni trovato nel naufragio al largo dell’isola di Cerigotto vi farà chiedere quanto erano avanzati quegli antichi greci.

Atene ha un sacco di musei e, a seconda del vostro interesse si potrebbe trovare un altro che è più interessante, come se amate monete, il Museo Nuimismatic o se si vogliono icone religiose il Museo Bizantino. 

3) Il mercato centrale Agorà-Atene:
Un mercato di pesce, carne e verdure non troverete un posto più vivace rispetto al mercato centrale in Athinas Street. E se questo non è sufficiente per il mercato è anche l’inizio di Atene Chinatown e Eolou Street, il quartiere dello shopping pedonale. Ma attenzione il portafoglio o borsa quando vagare tra la folla.

4) Monte Licabetto:
Una vista incredibile. Anche un ottimo caffè, per non parlare di un anfiteatro dove si possono vedere gli attori di fama come Leonard Cohen, Peter Gabriel, James Brown e molti altri attori che visitano la Grecia in estate.

 

5) La Plaka:
Il quartiere più antico di Atene è un must e una delle attività più piacevoli soprattutto in prima serata. Ci sono centinaia di negozi da turista kitch ai laboratori di alcuni grandi artigiani.

6) Psiri:
Psiri con le sue infinite stradine del caffè, ouzerie, ristoranti, bar, club, theatresand gallerie, il tutto in un minuto a piedi dalla Athinas e strade Ermou o piazza Monastiraki.  

7) Il Tempio di Poseidone a Sounion:
Tempio di Poseidone, Sounion, su una collina che si affaccia sul mare sulla punta estrema della penisola Attica in un luogo che non potrebbe essere più perfetto per un antico luogo di culto è il Tempio di Poseidone, dio del mare, che vanta non solo i graffiti scolpiti di Lord Byron, ma i migliori tramonti dopo Santorini.

 

8) Monastiraki Flea Market:
Monastiraki mercato delle pulci, in realtà non è un mercato delle pulci nel modo che noi pensiamo, ad eccezione di Domenica, quando le persone sembrano provenire dalle colline per stendere le coperte e vendere tutto.  

9) Il Poeta:
Il Poeta Melissinos,, le cui opere sono state tradotte in inglese, francese, tedesco e italiano e la sua opera più conosciuta è Il Rubaiyat. Melissinos ha toccato i piedi di John Lennon, Paul McCartney, Sophia Loren, Jackie Kennedy, Rudolph Nureyev, Margo Fontaine, Anthony Quinn, George Pappard, Ursula Andress, e Gary Cooper. 

10) Pireo:
Proprio in fondo alla strada c’è lo Stadio Olimpico Panathinaiko ricostruito interamente in marmo nel 1896 per le prime Olimpiadi moderne, anche se lo stadio è stato effettivamente costruito nel 330 aC per le gare Panathinaiko.

Oppure Kerameikos, l’antico cimitero di Atene, o il primo cimitero di Atene, dove tutti i più famosi greci moderni sono sepolti ed è uno dei più bei cimiteri d’Europa.

© Riproduzione riservata

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
0 Commentatori
più recenti più vecchi
Ios: come arrivarci dall'Italia - Viaggiamo

[…] in aereo fino ad Atene, raggiungere il Pireo e da lì imbarcarsi per […]

Leggi anche