Notizie.it logo

10 cose da fare a San Patrizio a Dublino

Come festeggiare San Patrizio a Milano

Come ogni anno arriva puntuale una delle feste nazionali più attese in tutto il mondo, cioé la festa del Santo Patrono d’Irlanda, vediamo, per chi è interessato a recarsi nella capitale irlandese per questa occasione, 10 cose da fare a San Patrizio a Dublino.

La festa di San Patrizio è molto sentita anche al di fuori dell’Irlanda, un po’ ovunque, Italia compresa, complice l’inizio della primavera, si organizzano eventi per questa occasione.

Come premesso, si tratta di una festa molto coinvolgente, forse perché cade all’inizio della primavera è diventata un pretesto un po’ ovunque nel mondo per festeggiare, ma certamente la festa più bella è quella che viene organizzata nella capitale d’Irlanda, pertanto vediamo 10 cose da fare a San Patrizio a Dublino, considerato che la giornata va organizzata nella sua totalità con eventi da seguire dal mattino fino alla sera. In particolare alla sera sarà possibile concedersi qualche cosa in più.

  1. Al mattino appena svegli perché non concedersi una bella colazione in Grafton Street, ad esempio al Bewleys Oriental Cafe;
  2. dopo la colazione spostatevi e recatevi per qualche ora a Saint Stephen’s Green, sperando in una magnanima mattinata di sole potrete digerire con tutta calma la vostra colazione;
  3. dopo aver riposato un po ‘ in Saint Stephen’s Green, potete fare due passi nel parco, in particolare nel giardino dedicato a Yeats;
  4. dopo queste prime ore di assoluto relax potrete iniziare a immergervi nel clima di festa, portatevi verso Parnell Square per assistere alla grande parata;
  5. se siete amanti della bicicletta, potete noleggiarne una e fare il giro della città pianificando il vostro personalissimo tour di Dublino;
  6. indifferentemente se amiate la bicicletta o preferiate andare a piedi, fatevi il tour di San Patrizio seguendo il giro classico dalla statua di Molly Malone alla Cattedrale di San Patrizio;
  7. ritornate poi al centro della città per assistere agli spettacoli di strada;
  8. in alternativa recatevi all’Irish Craft Beer & Whiskey Village per apprezzare cibo, bevande, birra e musica tradizionale;
  9. per cena scegliete tra i pub del centro, ad esempio provate O’Neills oppure The Porterhouse;
  10. chiudete alla grande la serata con un concerto di musica tradizionale irlandese e un po’ di Guinness, girando per il centro troverete musica per strada e musica nei pub.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche