Apertura impianti sciistici 2021 a Bormio: date e informazioni

Bormio è una delle località sciistiche più belle d' Italia, situato in Lombardia nella provincia di Sondrio, situato a 3.000 metri d' altezza.

Bormio è una delle località sciistiche più belle d’ Italia, situato in Lombardia nella provincia di Sondrio, situato a 3.000 metri d’ altezza. Nel cuore della Valtellina, il comune è ricco di importanti testimonianze architettoniche, culturali e artistiche, ed è una rinomata località turistica invernale ed estiva.

L’apertura degli impianti sciistici di Bormio

Per il 2021 gli impianti invernali verranno aperti il 27 novembre con la possibilità di sciare sulle piste con la tecnica curving, insegnata dagli istruttori del luogo per i turisti, che insegnano la conduzione per la sciata perfetta. La prenotazione per gli impianti sportivi e per le infrastrutture adiacenti dovrà essere effettuata online per le norme contro il Covid-19 così come per i ristoranti e per gli alberghi, ed anche per la prenotazione degli sci.

Apertura impianti sciistici 2021 a Bormio: le bellezze della zona

Il nome della città deriva dal gallico sorgente calda per via delle acque termali citate nel corso della storia da diversi letterati e diversi intellettuali. Le belleze da visitare sono diverse come la Chiesetta di Santa Barbara, la Torre degli Alberti, il Palazzo Alberti, la Collegiata dei santi Gervasio e Protasio, la Chiesa di Sant’ Antonio Abate e l’ Oratorio di San Vitale.

Apertura impianti sciistici 2021 a Bormio: feste e tradizioni

Il comune inoltre è suddiviso in cinque contrade, Buglio, Combo, Dossiglio, Dossorovina e Maggiore, dove vengono celebrate diverse feste, come il Gabinat nel giorno dell’ Epifania, dove vengono pagati i dolci della Befana. Un’ altra tradizione è quella del Geneiron, di origine precristiana, dove i bambini nella notte del 31 gennaio per richiamare la primavera passeggiano per le strade domandando come doni dolciumi e caramelle.

Vengono celebrate anche molte altre ricorrenze come il Carnival di Mat, il Palio delle Contrade, i Pasquali e Santa Luzia, tutte molte importanti nelle abitudini della vita bormiese. Bormio è molto importante per lo sport, perché sede di giochi invernali nel passato, come lo short track, ma anche di ciclismo perchè è stata per sette volte tappa del giro d’ Italia.

Scritto da Andrea Rizzatello
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Da vedere almeno una volta nella vita: le dieci città più belle d’Europa

Cosa vedere in Texas: una terra splendida tutta da conoscere

Leggi anche
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend vendemmia FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Loading...
  • vacanza in salentoVivere appieno la propria vacanza in Salento

    Il Salento vanta una ricchezza impareggiabile di spiagge bellissime, ma anche di patrimoni culturali, di buona cucina e tradizione.

  • RomaVisitare Roma in una giornata: cosa vedere assolutamente

    Roma in 24 ore: ecco cosa non si deve assolutamente perdere anche se si hanno solo poche ore a disposizione nell’incantevole capitale italiana.

  • Visitare FirenzeVisitare Firenze in un giorno

    Viaggiare a Firenze: un breve itinerario che illustra le principali e le più belle tappe da percorrere e da scoprire nel capoluogo toscano, considerata una delle più belle città di Italia e del mondo.

Contents.media