Belgio, cosa sapere sulla pista ciclabile

Amanti delle pedalate all'aria aperta, preparatevi, in Belgio c'è una pista ciclabile meravigliosa!

Il Belgio è un Paese variegato, dai colori cangianti e dalle strade prevalentemente in pianura. La principale caratteristica della zona – che la rende fruibile a quanti siano interessati ad immergersi appieno nelle sue strade – è la possibilità di viaggiare e scoprire tutto il Pese in bicicletta grazie alle piste ciclabili attrezzate che collegano qualsiasi zona sulla cartina mediante degli speciali “nodi” – punti di incrocio, chiamati Knoopput.

Particolarmente conosciuta, la pista ciclabile Fiesten door het water.

Lasciarsi trasportare dal verde pianeggiante che anima la campagna belga è un po’ come navigare in mare aperto, scegliendo di scoprire il paese su chilometri e chilometri di strade ciclo-praticabili. Non serve altro che pianificare con cura le proprie destinazioni per godersi appieno le possibilità che questo Pese offre.

Le più grandi città si alternano ai piccoli villaggi che si affacciano sulle dolci colline di un paesaggio che affascina i suoi visitatori per l’aria fresca, i profumi della natura e i punti panoramici in cui lo sguardo si perde all’orizzonte.

Piste ciclabili, come usufruirne

Non lasciatevi spaventare dall’immensità delle zone percorribili. Sebbene possa sembrare leggermente caotico, il percorso è in realtà ben organizzato e sono molte le mappe disegnate appositamente per i cicloviaggiatori che desiderano avere un’occhiata d’insieme sui vari itinerari disponibili.

Altra chicca pensata appositamente per i viaggi a lunga percorrenza: le piste ciclabili affacciano spesso su quelli che vengono curiosamente chiamati “bed and bike“, strutture particolari dotate di tutti i servizi ed i comfort dei classici hotel/guest house con l’interessante aggiunta di offrire al cliente un deposito del proprio mezzo che può essere parcheggiato qui in tutta sicurezza.

Non mancano anche convenzioni con ciclofficine locali e – spesso e volentieri – riparazioni all’interno della stessa struttura turistica ricettiva. Insomma, il tutto è pensato appositamente per sostenere un bel viaggio su due ruote!

Pista ciclabile: Fiesten door het

Per quanti siano interessati a cercare gli spot più curiosi e originali della vasta rete del Knoopput, non resta che recarsi al Fiesten door het water, una pista ciclabile lungo circa 200 m famoso per tagliare a metà da ambo le sponde il lago della riserva naturale De Wijers a Limburgo.

Si tratta di una trovata tanto semplice quanto geniale che non ha mancato di far parlare di sè, acquistando fama crescente negli ultimi anni. La pista in questione è infatti costruita sotto il livello dell’acqua – arginata mediante un sistema che ha messo in sicurezza le sponde del lago – così da dare l’impressione al ciclista di pedalare sulla sua superficie.

L’acqua infatti riempie la visuale del viaggiatore da ambo i lati, creando un gioco visivo tanto semplice quanto efficace. Consigliato!

Per i più esperti e impavidi, non può mancare una visita a Nord di Limburgo, dove una pista ciclabile della lunghezza di circa 700 metri è stata costruita in un punto sopraelevato (circa a 10 metri da terra, la strada non è di certo consigliata a chi soffre di vertigini!) Un buon modo di entrare in contatto con la natura, pedalando accanto non ai tronchi degli alberi, bensì alle loro cime. Uno spettacolo tanto unico quanto imperdibile!

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cammino di San Francesco: tappe e lunghezza

Iran, turismo e attrazioni

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.