Notizie.it logo

Boccadasse, alla scoperta del borgo romantico di Genova

boccadasse

Boccadasse è un romantico borgo che si trova nei pressi di Genova. Cerchiamo di conoscerlo meglio e vediamone le motivazioni per cui è così famoso. Cosa andare a vedere e come arrivarci?

Per Boccadasse vi consigliamo di vedere su booking le ultime offerte Booking.com

Boccadasse

Boccadasse è un quartiere marinaro di Genova, molto conosciuto e apprezzato per le sue bellezze. Fa parte del quartiere di Albaro. Chiunque ci sia stato almeno una sola volta, ricorderà le case dalle tonalità pastello tutte attaccate le une alle altre, attorno ad una piccola baia. Questa particolarissima caratteristica ha fatto sì che questo borgo diventasse una delle zone turistiche genovesi più apprezzate e conosciute. Qui, alcuni pescatori continuano la loro antica attività. E’ come se il tempo si fosse fermato.

Ovviamente, non mancano elementi di modernità come classici negozietti, ristoranti, gelaterie e molto altro ancora. Corso Italia è il luogo più rappresentativo, che riguarda un fantastico lungomare che, dalla Foce, attraversa tutto il quartiere e finisce alla chiesa di Sant’Antonio da Padova.

Dal belvedere, dove vediamo anche il castello Tuercke, possiamo ammirare un grande panorama che mette in mostra tutto il levante genovese, fino ad arrivare al promontorio di Portofino.

Boccadasse cosa vedere

Oltre ai fantastici panorami che Boccadasse offre, possiamo trovare anche monumenti molto interessanti. Uno di questi è senza dubbio la sopracitata Chiesa di Sant’Antonio. Costruita intorno al diciottesimo secolo, fu poi ampliata e affidata ai Frati Minori Convenutali. Il campanile è stato costruito successivamente e la struttura è stata poi più volte restaurata ed ampliata. All’interno ritroviamo opere d’arte importantissime, come le statue di Francesco Storace e Antonio Canepa. Vi sono diversi modellini di navi, appesi come ex voto.

Come arrivare a Boccadasse

Vediamo, infine, come arrivare a Boccadasse. Anticamente, raggiungerla era ben più difficile, poiché dalla terraferma vi si arrivava soltanto tramite una scalinata scavata nella roccia. Oggi, invece, è facilmente raggiungibile dal centro di Genova. E’, infatti, distante dal centro soltanto 5 km. Nel 1915, infatti, l’apertura di Corso Italia ha reso di fatto accessibile il bellissimo borgo, rendendo più semplice il tutto.

Arrivandovi in autostrada, il casello autostradale più vicino è quello di Genova Nervi, che si trova sull‘Autostrada A12, ovvero la Genova-Roma. Il casello è lontano 5 km da Boccadasse.

Arrivandovi in treno, invece, la stazione più vicina è quella di Genova Sturla, lontana appena 1,5 km. In alternativa, piuttosto vicina è anche quella di Genova Brignole, che dista soltanto tre chilometri e mezzo. Non tutti sanno che il nome potrebbe significare “Bocca d’asino”, ovvero in dialetto “bocca d’aze”. Altri, invece, considerano come nome il torrente “asse”, che un tempo scorreva nella zona. Altri ancora, invece, considerano il nome derivante da un antico proprietario del luogo, Guglielmo Boccadassino.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Foppapedretti Seggiolino Auto Go! Evolution
65 €
74 € -12 %
Compra ora