Bora Bora, Polinesia: dove si trova e quando è meglio andare?

Bora Bora è un sogno, però, andarci nel periodo giusto.

Una delle località più belle da visitare almeno una volta effettuando una vacanza è sicuramente Bora Bora, nel cuore della Polinesia francese. La maggior parte delle persone che hanno avuto la fortuna di visitare questo luogo lo reputano un vero e proprio paradiso naturale, caratterizzata da bellezze paesaggistiche uniche e che lasciano davvero il segno nel cuore.

Il luogo è davvero suggestivo ed è in grado di fornire ai turisti relax e serenità che allontanano completamente la mente dallo stress e dalla routine quotidiana. Cerchiamo quindi di capire dove si trova con precisione Bora Bora, come arrivare e qual è il periodo migliore per visitarla.

Dove si trova Bora Bora Polinesia

Come abbiamo accennato in precedenza, dal punto di vista geografico ma anche da quello organizzativo, Bora Bora si trova nella Polinesia Francese.

Questa è un arcipelago che si trova nella parte meridionale dell’Oceano Pacifico, quasi a metà strada tra l’Australia da un lato e l’America Meridionale dall’altro.

Per quanto riguarda il suo posizionamento rispetto alle altre isole della Polinesia francese, Bora Bora si trova nella parte nord occidentale a circa 300 Km di distanza da Tahiti, l’isola più importante e che può essere raggiunta in circa un’ora di volo.

Politicamente Bora Bora appartiene alla nazione francese.

Il viaggio per raggiungere Bora Bora non è proprio una passeggiata. Se si decide di raggiungere questo paradiso terrestre partendo dall’Italia, il modo migliore è quello di scegliere un volo della compagnia Air Tahiti in partenza da Roma Fiumicino che effettua uno scalo tecnico di 2 ore negli Stati Uniti, a Los Angeles, per poi ripartire alla volta di Tahiti; una volta giunti su quest’isola, grazie ad un volo interno, che dura circa un’ora, si raggiungerà l’isola di Bora Bora per un volo della durata complessiva compresa tra le 26 e le 28 ore.

Se invece si ha intenzione di partire da un’altra parte del continente europeo, l’opzione migliore è rappresentata da Parigi, con un volo della compagnia Air France, che copre l’intera tratta in circa 25 ore di volo.

Quando andare a Bora Bora

Una delle domande che i turisti si pongono più di frequente è se esista un periodo migliore per recarsi a Bora Bora. In realtà le condizioni meteorologiche e le temperature permettono di andare in vacanza su questa meravigliosa isola praticamente tutto l’anno, anche se da dicembre a marzo si registra il periodo maggiormente piovoso.

Meglio quindi scegliere gli altri mesi, cioè quelli che realizzano il cosiddetto inverno polinesiano, per essere certi di trovare tempo bello e temperature gradevoli. Il clima è essenzialmente tropicale con temperature che in media si aggirano intorno ai 28 gradi e con il mare che per buona parte dell’anno si presenta caldo.

Durante il periodo migliore per passare una vacanza anche l’umidità è abbastanza contenuta e sopportabile, a differenza invece dell’estate polinesiana quando l’umidità aumenta e il caldo diventa insopportabile.

Tutto ciò comporta che gli abiti da portare in valigia sono prettamente estivi e leggeri ed è consigliabile anche avere a disposizione l’attrezzatura per poter ammirare gli splendidi fondali di quest’isola.

Sono diverse le escursioni che è possibile effettuare a Bora Bora per conoscere meglio le bellezze dell’isola. Una di queste è sul Monte Otemanu, luogo simbolo di questo territorio, sul quale è possibile fare delle arrampicate di diversa difficoltà e che permetteranno ai turisti di godere di panorami mozzafiato e di scenari paesaggistici assolutamente unici.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ecuador spiagge: le migliori del Paese

Favignana spiagge: quali sono le più belle

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.