Budapest: tutte le attrazioni turistiche della Parigi dell’Est

Ampiamente considerata come una delle più belle città d’Europa, Budapest è una delizia da visitare ed è stata a lungo una popolare destinazione turistica. La capitale e la più grande città dell’Ungheria vanta una lunga e illustre storia che l’ha vista governata da tutti, dai romani e ottomani agli austro-ungarici.

Come tale, la città è piena di impressionanti attrazioni turistiche, musei affascinanti e stili architettonici stupefacenti.

Budapest: attrazioni turistiche

Conosciuta come la ‘città delle terme’ a causa di tutte le sorgenti calde su cui si trova, Budapest si trova a cavallo del fiume Danubio e un tempo era composta dalle due diverse città di Buda, sulla riva occidentale, e Pest a est, che si unirono solo nel 1873.

Oltre al suo fascino e alle attrazioni turistiche, Budapest è anche rinomata per la sua vibrante vita notturna, che si concentra intorno ai bar in rovina che si trovano nel quartiere ebraico.

Da non perdere, Budapest è certamente uno dei punti salienti di qualsiasi visita all’Europa centrale.

Palazzo del Parlamento ungherese

L’edificio più grande di tutto il paese, la dimensione e la scala del Palazzo del Parlamento ungherese è sbalorditiva da vedere, e rende nano tutto ciò che lo circonda. Situato sulle rive del Danubio, il colossale edificio è uno dei punti di riferimento più riconoscibili della città. Uno dei più begli esempi di architettura Gothic Revival, le sue due facciate simmetriche sono sontuosamente decorate con sculture di figure critiche ungheresi; queste si trovano ai lati di una grande e imponente cupola.

Collina del castello

Situata sul lato Buda della città, la Collina del Castello si affaccia imperiosamente sul Danubio e sul resto di Budapest. Anche se la collina non è molto grande, ospita molte delle attrazioni più importanti e impressionanti della capitale, con il Castello di Buda e i suoi fantastici musei che si trovano accanto alla Chiesa di Mattia, il Bastione dei Pescatori e la Torre di Buda.

Bagno Szechenyi

Anche se Budapest ha molti bagni termali incredibili da visitare, nessuno è famoso o popolare come Szechenyi – il più grande complesso termale d’Europa. Situato in un delizioso edificio neobarocco giallo brillante, costruito nel 1913, le ampie strutture includono saune, sale di vapore e, naturalmente, piscine termali.

Basilica di Santo Stefano

Quasi bloccando il cielo con la sua magnifica e monumentale facciata, la Basilica di Santo Stefano è una vista spettacolare. Chiamata come il primo re d’Ungheria, l’enorme basilica cattolica romana ha anche due possenti campanili ed è sormontata da una grande cupola. Il suo interno spazioso è sontuosamente decorato, e tra le sue robuste colonne di marmo, si possono trovare alcuni impressionanti mosaici, statue e dipinti.

Castello di Buda

Affascinante da esplorare, il grande complesso del castello e del palazzo di Buda era una volta la casa dei re e delle regine ungheresi degli anni passati. Costruito nel 1265 a un’estremità della Collina del Castello, il regale palazzo barocco è ora sede del Museo di Storia di Budapest e della Galleria Nazionale Ungherese, entrambi da visitare.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il turismo dei Casinò in Italia si ingrandisce e non è più di nicchia

Migliori posti da visitare in Ungheria: la top 5

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media