Notizie.it logo

Cabrera: spiagge dell’isola spagnola

cabrera

L'isola spagnola al sud id Maiorca dalle spiagge meravigliose.

Oggi parlerò di Cabrera, un’isola spagnola situata nella parte sud di Maiorca. Ci si può recare per visitare parecchi dei luoghi che ci sono ma, soprattutto, i turisti sono attratti dalle fantastiche spiagge che circondano tutta l’isola.

Se state pensando di partire per la Spagna, consigliamo di consultare expedia per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Cosa andare a vedere a Cabrera

C’è da sapere che questa isola spagnola è la principale tra le isole e gli isolotti che costituiscono un arcipelago; tali isole fanno parte del Parco Nazionale Marino e Terrestre di Cabrera e sono abitate da pochi residenti locali e da militari spagnoli, che hanno continuato ad abitare lì nel corso di anni fino a stabilirci la propria guarnigione.

L’isola di Cabrera è l’ideale per coloro che hanno intenzione di effettuare un’escursione in giornata, magari in compagnia di amici per rendere il tutto ancora più divertente.

Si trova uno dei mari cristallini più belli di sempre, dove è possibile anche praticare snorkeling.

A Cabrera si trovano numerosi luoghi che meriterebbero di essere visitati; uno di questi è proprio la Grotta Azzurra. Da questa grotta è possibile tuffarsi in queste acque cristalline per poi nuotare affianco ai numerosi pesci dalle caratteristiche molto particolari.

Da visitare è anche il Parco Nazionale; all’interno di esso si trova una moltitudine di specie di arbusti e piante, tutte che possiedono dalle caratteristiche differenti e delle sfumature di colore particolari.

Molti turisti arrivano da ogni parte del mondo per visitare proprio questo museo; l’interno è un luogo paradisiaco ed è un posto adatto per scattare delle fantastiche foto ricordo o addirittura degli scatti per un meraviglioso book fotografico alternativo.

Le spiagge di Cabrera

Qualsiasi turista che decide di recarsi a Cabrera sicuramente non dimentica di visitare almeno una delle sue rinomate spiagge.

Coloro che non avessero mai visto una di queste spiagge, in realtà non sta pensando al fatto che si tratta proprio di quelle spiagge che si trovano sulle copertine delle riviste; naturalmente si sta parlando delle spiagge caraibiche dal mare cristallino e la sabbia bianca e fine.

Sono l’ideale da visitare quando si è in compagnia di amici o del proprio fidanzato, in quanto si possono andare a compiere numerose immersioni sott’acqua per osservare il fantastico mondo marino. E’ importante non scordarsi la maschera o gli occhialini, in base alla comodità, in modo da vedere anche le numerose specie di pesci che popolano questi mari caraibici.

Tra le tante spiagge che si possono trovare, Sa Platgeta sicuramente resta la migliore. E’ la tipica spiaggia caraibica che possiede la sabbia bianca e fine. L’acqua dal colore turchese è sicuramente la più limpida ed è capace di far rimanere tutti a bocca aperta.

E’ la spiaggia ideale per coloro che hanno intenzione di andarci per restare in tranquillità, lontano dalla confusione della città. Non è molto visitata dalle famiglie, che di solito preferiscono di gran lunga recarsi a S’Empalmador.

S’Empalmador è un’altra spiaggia molto rinomata; su di essa non si trova soltanto la sabbia fine ma bensì anche pietre sia di piccole che di grandi dimensioni. E’ l’ideale per chi non adora stare sempre a contatto con la sabbia.

Es’Pages è la spiaggia più visitata dalle famiglie, forse perché il mare che la costeggia è colmo di pesci molto particolari che non si trovano nei mari ai quali è abituata la gente. I bambini, infatti, vedendo i grandi pesci arrivare addirittura fino alla riva sono divertiti dall’avvenimento, per cui i genitori decidono di tornarci anche il giorno successivo.

Conclusioni

In conclusione l’Isola di Cabrera è la scelta ideale per tutti, sia per coloro che hanno la famiglia e sia per quelli che decidono di andare in una di queste spiagge in compagnia degli amici.

Naturalmente la maggior parte dei turisti che decidono di intraprendere questo viaggio lo fanno per andare a visitare le rinomate spiagge, dal mare limpido e la sabbia fine.

E’ ovvio, però, che oltre alle spiagge si possono visitare altri luoghi, che ho precedentemente nominato.
Sia che si voglia restare in tranquillità sia che si voglia andare a compiere un’esperienza insieme agli amici è un luogo magnifico da scoprire ed osservare, ricco di ogni specie di arbusto e di numerosi pesci particolari.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.