Notizie.it logo

Capodanno a Istanbul

Capodanno a Istanbul

Istanbul, non è la capitale della Turchia, che invece è Ankara, ma è sicuramente la città turca più famosa, è una città che ha legami profondi con la storia, oltre a essere notoriamente la città di confine tra Asia ed Europa, tra occidente e oriente, con tutto il suo fascino attrae turisti per tutto l’anno, vediamo in particolare qualche suggerimento per chi desidera passare il Capodanno a Istanbul.

Il viaggio a Istanbul nel periodo della fine dell’anno permette di conoscere la città e di trascorrervi alcuni giorni per visitare bene le sue bellezze, questo prima di concedersi ai festeggiamenti del Capodanno.

I luoghi più famosi di Istanbul che è bene visitare, sono tanti, la Moschea blu, il Topkapi, la fontana di Guglielmo, la colonna della Serpentine, la Hagia Sophia e il ponte di Galata. Quasi obbligatoria è la gita in barca su l Bosforo e anche lo spettacolo dei Dervisci.

Per trascorrere la serata di Capodanno è possibile prenotare una cena presso i molti ristoranti, però se si va alla ricerca di un ristorante con cucina turca il più consigliato è l’Asitane Restaurant con piatti tipici ottomani, se vi piace l’idea di passare la serata in riva al Bosforo allora prenotate al Kydonia, se desiderate passarla proprio sul Bosforo allora prenotare cena e divertimenti in barca da Lufer Tekneleri Yilbasi Bogaz turu.

Chi ama mangiare pesce c’è l’Eleos che allieta il Capodanno con musica e ballo, per chi ama mangiare di tutto e ballare c’è The Marmara Pera, poi c’è lo Zarifi, il Marti Otel, mentre il Propaganda è indicato per chi ama la musica house e il genere disco, il menu della cena è alla carta.

Buon Capodanno a Istanbul!

© Riproduzione riservata
Leggi anche