Casina delle Civette di Roma: dove si trova e quando visitarla

Orari, prezzi e informazioni sulla Casina delle Civette di Roma.

Ex residenza della famiglia Torlonia, la Casina delle Civette di Roma è uno splendido museo che incuriosisce con la sua splendida architettura. Un luogo rilassante e interessante, che custodisce storie e curiosità. Scopriamo, quindi, tutte le informazioni per la visita.

Casina delle Civette di Roma

Il Museo Casina delle Civette è una splendida struttura il cui nome deriva dal tema ricorrente delle civette all’interno e all’esterno della casina.

Durante l’Ottocento era conosciuta come Capanna Svizzera proprio per l’aspetto rustico simile a quello di un rifugio alpino o di uno chalet svizzero.

Dimora del principe Giovanni Torlonia jr. fino al 1938, anno della sua morte, è il risultato di una serie di trasformazioni e aggiunte apportate alla ottocentesca Capanna Svizzera.

Advertisements

Questa, collocata ai bordi del parco e nascosta da una collinetta artificiale, costituiva in origine un luogo di evasione rispetto all’ufficialità della residenza principale.

Una sorta di villaggio medievale nel cuore di Roma, che permetteva di scorire luoghi molto lontani pur rimanendo all’interno della Città Eterna. Un luogo italiano che sembra straniero.

Solamente a partire dal 1916 l’edificio cominciò ad essere denominato “Villino delle Civette”. Il soprannome era dovuto alla presenza della vetrata con due civette stilizzate tra tralci d’edera, eseguita da Duilio Cambellotti già nel 1914, e per il ricorrere quasi ossessivo del tema della civetta nelle decorazioni e nel mobilio, voluto dal principe Giovanni, uomo scontroso e amante dei simboli esoterici.

Gli interni, disposti su due livelli, sono tutti particolarmente curati nelle opere di finitura. Vi sono, infatti, decorazioni pittoriche, stucchi, mosaici, maioliche policrome, legni intarsiati, ferri battuti, stoffe parietali, sculture in marmo che mostrano la particolare attenzione del principe per il comfort abitativo. Tra le tante decorazioni la presenza delle vetrate è così prevalente da costituire la cifra distintiva dell’edificio: le vetrate vengono tutte installate tra il 1908 e il 1930 e costituiscono un “unicum” nel panorama artistico internazionale.

Casina delle Civette

Dove si trova

Il museo, che più ricorda una villa uscita dalle fiabe, si trova all’interno del parco di Villa Torlonia a Roma, in Via Nomentana, 70.

Orari e prezzo della visita

La Casina delle Civette si può visitare da martedì a domenica, dalle 9 alle 19. Invece, il 24 ed il 31 dicembre dalle 9 alle 14. La biglietteria, invece, chiude 45 minuti prima.

I biglietti sono di tre tipologie. La prima include Casina delle Civette + Casino Nobile con mostre. Il costo è di 11 euro a persona, e 9 euro ridotto. La seconda prevede solamente la visita al Casino Nobile al prezzo di 9 euro interno e 8 ridotto. Infine, il biglietto unico integrato Casino delle Civette con mostre costa 6 euro intero e 5 euro ridotto.

L’ingresso è gratuito per tutti durante la prima domenica di ogni mese. La riduzione del costo del biglietto è, invece, riservata ai cittadini non residenti di età compresa tra i 6 e i 25 anni e per i gruppi composti da minimo 20 utenti.

Civette

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Muro del ti amo di Parigi: storia e curiosità

Palazzo Vecchio di Firenze: la storia e le informazioni per la visita

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.