Castel Toblino, Trentino: storia e informazioni

Una guida completa per conoscere il magnifico Castel Toblino, splendida fortezza nel cuore del Trentino.

Castel Toblino è una magnifica fortezza, che sovrasta un bellissimo lago nel cuore del Trentino. Si tratta di uno dei castelli più belli della regione, sicuramente da vedere.

Castel Toblino: perla del Trentino

Arrivando presso Castel Toblino è inevitabile essere colpiti dalla bellezza del panorama.

La magnifica fortezza si trova su uno splendido lago, su cui si riflette creando un effetto pieno di fascino. Il verde intenso della vegetazione che cresce intorno alla fortezza dona al paesaggio un’aura particolare, quasi incantata. Rappresenta senza dubbio una delle più belle location da visitare in Trentino Alto Adige.

La storia del castello

Il sito archeologico che si trova a Castel Toblino, che risale all’epoca della colonizzazione romana, è profondamente legato all’origine della splendida fortezza.

Advertisements

La sua funzione, come si intuisce dalla posizione, era di tipo difensivo. Durante la sua storia, il castello è stato di proprietà dei Signori di Toblino, diventando un feudo vescovile nel XII secolo. La struttura venne modificata numerose volte. In particolare, il cardinale Bernardo Cles fece apportare delle modifiche per adeguardo allo stile rinascimentale. In seguito venne rinnovato ancora dai Signori di Castel Madruzzo.

cast

Castel Toblino oggi

Il castello è stato nuovamente ristrutturato pochi anni fa. In seguito, nel 2018, alcune camere della fortezza sono state messe a disposizione per vari utilizzi. In particolare, un’associazione si occupa dell’organizzazione di bellissime visite guidate e di altri eventi. Esiste infatti la possibilità di adoperare alcune delle sale per svolgere dei meeting. Un’altra interessante opportunità fornita dall’associazione è quella di organizzare eventi e ricorrenze, che si svolgono all’interno delle antiche scuderie e nella bellissima sala Volkestein.

Una possibilità, in questi casi, è quella di usufruire del lavoro di un team che si occupa dell’animazione.

Una parte del castello è stata adibita a sala ricevimenti, mentre in altre stanze è possibile effettuare interessanti laboratori e persino balli medievali. A Castel Toblino non mancano le attenzioni per tutte le fasce d’età. Si svolgono infatti nella struttura bellissime cacce al tesoro e giornate a tema per i più piccoli, creando un piacevole contesto per i bambini.

All’interno di un’ala del castello è addirittura presente un meraviglioso ristorante, che dà la possibilità di pranzare o cenare in una location da fiaba, immergendosi nella tradizione enogastronomica della regione.

Come arrivare

Per arrivare a Castel Toblino in automobile la strada è piuttosto semplice. Basta infatti imboccare la Strada Statale 45 bis della Gardesana occidentale, che si trova nella meravigliosa Valle dei Laghi.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Francisco Goya: le opere principali e la sua arte

I castelli medievali da visitare in Emilia Romagna: itinerario da sogno

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.