Cervinia: apertura impianti sciistici 2021

Apertura degli impianti sciistici 2021 a Cervinia dopo la pausa causa COVID: le date, i luoghi, le regole per accedere.

Riaprono un po’ ovunque le piste di sci, per una stagione sciistica tra le più attese, e Cervinia non è da meno (anzi, è stata, come al solito, tra le mie ad aprire i suoi impianti sciistici)

Apertura impianti sciistici a Cervinia: via alla stagione 2021

La stagione sciistica a Cervinia si è aperta il 16 ottobre 2021, e le piste resteranno accessibili continuativamente sino al prossimo 1 maggio 2022. Tradizionalmente la stagione dello sci ai piedi del Cervino inizia molto presto, e sempre prima che in altri vallate. Quest’anno, oltretutto, la voglia di ritornare sulla neve è ancora più forte, e come consuetudine, Breuil-Cervinia è stata la prima stazione della Valle d’Aosta a inaugurare la stagione invernale e sarà l’ultima a chiudere.

Cervinia: apertura impianti sciistici 2021

Apertura impianti sciistici a Cervinia: modalità di accesso per il 2021

Gli impianti di risalita saranno attivi dalle ore 8:15, ma la biglietteria aprirà già dalle 8: una novità della stagione, proprio per venire incontro alle esigenze di distanziamento ed evitare gli assembramenti, è lo skipass giornaliero e plurigiornaliero, acquistabile online.

Per l’avvio della stagione, le casse potranno comunque emettere gli stagionali tutti i giorni dalle 12:00 alle 16:30, ma è sempre consigliabile l’acquisto preventivo su internet, anche perché nella versione online dello skipass è compresa l’assicurazione.

Apertura impianti sciistici a Cervinia: regole anti COVID 2021

Ovviamente occorre non dimenticare che anche per gli impianti sciistici vigono tutta una serie di regole anti COVID, che peraltro sono più dettagliate che in altri comparti, essendo alcune settimane fa stato definito, dalle associazioni di categoria del settore, uno specifico protocollo per le modalità di accesso agli impianti di risalita.

In breve, le regole da rispettare riguardano il sempre presente obbligo di Green Pass, l’uso di mascherine su seggiovie , cabinovie e funivie, vendita online degli skypass, attenzione maggiore al distanziamento e all’utilizzo di corsie distinte di entrata e uscita e una distribuzione, in tutti i luoghi deputati ad eventuali assembramenti, di dispenser di liquidi disinfettanti per le mani.

Scritto da Chiara Alboni
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Città più belle d’Italia da vedere in inverno

Le spiagge più belle di Bali: dove andare e cosa vedere

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media