Notizie.it logo

Che cosa vedere Nizza in tre giorni

Nizza

Situata nella regione “Provenza-Alpi-Costa Azzurra” e appartenente alla Francia dal 1860, Nizza rappresenta una delle più belle ed apprezzate città transalpine dai turisti di tutti il mondo. Questa è una rinomata località balneare sulla Costa Azzurra che ospita ogni anno milioni di visitatori, attratti non solo dal clima favorevole, ma anche dai numerosi musei e bellezze architettoniche presenti.

Coloro che volessero visitarla, magari in un fine settimana lungo di almeno tre giorni, potrebbero iniziare dal suggestivo lungomare, il celebre “Promenade des Anglais”, luogo di passeggio e di manifestazioni varie, tra cui il rinomato Carnevale. Poi si potrebbe arrivare alla città vecchia (la “Vieille Ville”) dove percorrere delle viuzze che giungono in piccole piazze barocche. Molti anche i musei che ospitano opere di valore di grandi artisti.

Tra questi, il “Musée Matisse”, che espone, tra gli altri, alcuni quadri del celebre pittore. Ed inoltre anche il “Musée National Message Biblique Marc Chagall”, che ospita il ciclo del “Messaggio Biblico” dell’artista, comprendente 17 grandi quadri riguardanti l’Antico Testamento. Da non perdere, a proposito di architettura religiosa, anche la magnifica Cattedrale ortodossa russa di Saint Nicolas, edificata agli inizi del secolo scorso su ispirazione di quella di San Basilio di Mosca. Infine, si consiglia una visita al Monastero cittadino cinquecentesco, da dove si può ammirare una veduta straordinaria e nel cui cimitero sono sepolti artisti quali Matisse e Dufy.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • ZagatZagat

    Zagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il

Leggi anche