Notizie.it logo

Cipro cosa vedere in inverno, cosa visitare: tappe imperdibili

cipro cosa vedere in inverno

Cipro in inverno? Ancora più magica!

Cipro un’isola bellissima, ricca di espressioni artistiche, splendidi paesaggi, un isola che accoglie tantissimi turisti è l’isola di Afrodite, la dea dell’Amore e della bellezza, coesistenza tra la parte greca e turca è assicurata, isola piena di cultura avvolta da un mistero indescrivibile.

Cipro è incantevole tutto l’anno, in inverno si può andare ancora in spiaggia sentendo tra i piedi il suo calore, una meta turista incantevole, spiagge fantastiche, mare incantevole, si possono comprare a Cipro particolari creazioni artigianali dalla terracotta all’assortimento di gioielli di bigiotteria, organizzare una vacanza in questo luogo ci permette di rilassare la mente.
Spiaggie fantastiche tra cui Ayia Napa, affollata di giovani turisti è possibile fare il bagno anche nel mese di ottobre.

Cipro cosa vedere in inverno

Nicosia

La Dea Afrodite incantevole, la leggenda narra che è apparsa dalle acque nella parte interna di una conchiglia, si tratta di una piccola spiaggia, dove dal mare affiora una grandissima roccia, la mitologia racconta che se si nuota intorno alla roccia, la Dea Afrodite ti regalerà la bellezza eterna.

Passeggiare per il centro di Nicosia, la strada pedonale del centro storico, bellissimo percorso per comprare souvenir particolari, si possono visitare boutique, ristoranti, caffè, offre dei panorami davvero spettacolari.

Da maggio a ottobre le temperature possono raggiungere i 40 gradi, l’estate è molto ardente a Nicosia, motivo di questo incredibile caldo è che la città si trova chiusa tra due montagne impedendo aliti di venti.

Le spiagge sono bellissime molto pulite, brillanti, luminose, dal mese di giugno a ottobre in questo periodo è incantevole visitarle, fare il bagno sentire l’acqua calda sulla propria pelle sarà delizioso e divertente.

Limassol e Larnaca

Una vacanza sulla costa meridionale: locali, ristoranti e tanto divertimento, un vero gioiello nel centro storico.

Bellissimo è il Carnevale, bellezza indescrivibile con vestiti, trucchi, i carri favolosi , le maschere davvero un evento unico.

Si possono visitare anche musei molti sono gli interessi storici. Ammaliante è il Castello medievale molto coinvolgente.

Lungo le coste di Cipro, l’inverno alterna maltempo a periodi soleggiati, il periodo più conveniente dal punto di vista meteo va da giugno a ottobre, passeggiare e bere sul lungomare, celebre per i bellissimi ristoranti e i locali che si trovano sul porto affollati di turisti.

Nella città di Larnaca è possibile visitare il parco di Mazotos Camel Park, dove grazie a guide professionali, possiamo incontrare i cammelli.

Il turista sarà accompagnato per la città avvolta da un unico mistero, favolosa per la sua cultura e l’arte che regna sul posto.

Mescoria, Prodroms e Pafos

Nella Pianura della Mescoria il clima è più freddo, le temperature vanno dai 9 a 10 gradi il mese interessato è gennaio, la stagione estiva è caldissima si presenta nei mesi luglio e agosto.

Prodroms situata ai piedi del monte Olimpo, in inverso può fioccare anche la neve, in questo periodo è preferibile portare un equipaggiamento invernale.

Pafos la città della cultura, fantastica da visitare per chi ama l’istruzione.

E’ colma di grandi eventi, musica, un grandissimo coinvolgimento nel guardare l’arte cosi misteriosa al proprio sguardo, fantastiche da visitare sono le tombe dei re.

Concludendo si possono organizzare varie tappe di viaggio tra giugno e settembre dove il clima si presenta con una leggera frescura.

© Riproduzione riservata
Leggi anche