Città segrete di Corrado Augias: le meraviglie di Palermo

Le bellezze nascoste della città di Palermo raccontate da Corrado Augias nel suo programma "Città segrete" su Rai 3.

Giunto alla terza edizione, il programma Città Segrete di Corrado Augias sbarca nella città di Palermo per esplorarne i misteri, la storia e le bellezze. Scopriamo quindi, quali saranno le meraviglie nascoste che ci racconterà il talentuoso giornalista.

Città segrete di Augias vola a Palermo

Corrado Augias, noto presentatore, giornalista e scrittore, continua il suo viaggio alla scoperte delle città italiane, con il suo programma che va in onda su Rai 3, Città segrete.

Il programma televisivo documentaristico è giunto così alla terza edizione, e come di consueto, in ogni puntata scopriremo curiosità, aneddoti, storie di personaggi celebri e bellezze di una città.

Dopo la puntata dedicata alla città di Milano, nei prossimi appuntamenti esploreremo insieme ad Augias le meravigliose città di Palermo, Firenze, Napoli e la Roma cristiana.

Advertisements

La seconda tappa del viaggio sarà, infatti, la splendida Palermo, il capoluogo siciliano, ricco di storie, influenze culturali e monumenti dalla bellezza unica. Insieme a Corrado Augias scopriremo luoghi celebri, capolavori nascosti e storie capaci di stupire e affascinare, in bilico tra mistero e modernità.

borgo vecchio palermo

I tesori nascosti di Palermo

Il programma di Rai 3 ci introduce ad un un viaggio alla scoperta delle storie, delle bellezze, dei protagonisti e dei segreti delle città italiane.

Nella puntata precedente abbiamo scoperto una Milano sempre più crocevia internazionale, nonché la città italiana più europea. Parliamo di un mix tra culture e identità diverse come, negli anni del boom, lo è stata tra Nord e Sud d’Italia. E così Corrado Augias accompagna il telespettatore in una narrazione della “sua” Milano.

Ma la prossima tappa sarà nel profondo sud dello stivale, nella città di Palermo, teatro di incursioni storiche, influenze culturali e di stili artistici ed architettonici.

Non sono ancora note le meraviglie e le curiosità che scopriremo nella prossima puntata, ma le sorprese non mancheranno.

Infatti, il sito seriale Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale, di cui fanno parte più beni monumentali situati in città, è stato dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 2015.

Una città caratterizzata anche dai suoi numerosi edifici, tra chiese e palazzi, riconosciuti monumenti nazionali.

Ma è anche uno scrigno di tesori nascosti, di perle segrete che raccontano storie poco conosciute ma ricche di curiosità.

Tra gli scorci più spettacolari e meno noti della città ricordiamo la Palazzina cinese, una delle opere più controverse presenti nel territorio. Parliamo di un edificio che rispecchia appieno lo stile cinese e vanta anche una recente ristrutturazione che ne esalta le caratteristiche orientali. Fatta realizzare durante il periodo borbonico da Ferdinando IV, vero e proprio cultore dell’arte asiatica, che ci ha lasciato un bene dal valore culturale elevatissimo.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mia e il leone bianco: i luoghi del film francese di successo

Emma, dove è stato girato il film del 2020 tratto dal romanzo di Jane Austen

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media