Notizie.it logo

Colombia cosa vedere assolutamente, le attrazioni top

colombia cosa vedere assolutamente

Per un viaggio indimenticabile in Colombia, ci sono posti che devi vedere assolutamente.

La Colombia è un paese che ha da sempre affascinato milioni di turisti in tutto il mondo. Questa è una terra di contrasti dove è possibile trovare cime innevate, giungle amazzoniche tropicali, coste caraibiche e dune desertiche. Sono tantissime le attrazioni assolutamente da non perdere in questo paese sudamericano. Ecco cosa vedere assolutamente in Colombia.

Colombia cosa vedere assolutamente

Colombia, una città colorata, dinamica e giovane. Conquista i turisti per i paesaggi spettacolari, la natura incontaminata e l’arte. Le tappe in queste città sono d’obbligo, scopri perchè.

La città di Medellin

Medellin è una città che si è notevolmente trasformata in questi ultimi anni grazie all’innovazione. All’inizio degli anni ’90 era considerata una delle città più pericolose del mondo. Oggi sono presenti funivie che collegano gli insediamenti abitativi sulle colline con il centro cittadino. Nella valle sottostante è stato realizzato un moderno sistema di metropolitana.

Da non perdere la visita della piazza Botero nel centro storico. Qui sono presenti 23 sculture donate appunto dal famosissimo artista Fernando Botero.

Vicino alla piazza si trovano il Museo di Antioquia e il Rafael Uribe Uribe Palace of Culture. Infine molto suggestiva anche una visita alle case colorate del quartiere sulla collina. Si arriva qui percorrendo un elegante sistema di scale mobili.

medellin da vedere assolutamente

Bogotà: la capitale della Colombia

Bogotà si trova al centro della Colombia nella regione chiamata Savana di Bogotà. Si trova ad un’altitudine di 2640 metri ed è la terza capitale sudamericana più alta. Questa è sicuramente la città più visitata dello stato. Infatti la maggior parte dei turisti internazionali iniziano inevitabilmente il loro viaggio nella città più grande della Colombia.

Tra le cose assolutamente da vedere c’è il quartiere di La Candelaria collocato nel centro storico. Questo quartiere lastricato è caratterizzato dalla presenta di monumenti coloniali. Qui è possibile trovare numerose attrazioni come il Museo dell’oro e il museo Botero dove sono conservate alcune opere di uno degli artisti colombiani più importanti. La zona dove si possono trovare i migliori negozi e ristoranti si trova invece nella parte nord.

bogotà colombia

Un’escursione nella città perduta

Una delle avventure da non perdere quando si visita la Colombia è l’escursione di quattro giorni nella città perduta di Ciudad Perdida. Questa è nascosta dalle montagne della Sierra Nevada de Santa Marta. Costruita dagli indiani Tayrona tra l’VIII e il XIV secolo è considerata oggi come uno dei più grandi insediamenti precolombiani scoperti fini ad ora nelle Americhe.

La zona è stata riscoperta solo negli anni ’70. La maggior parte del sito è sommerso dalla giungla. Per poterlo visitare è obbligatorio prenotare un tour organizzato infatti non è possibile arrivare in questo luogo autonomamente. Il percorso dell’escursione è di 44 chilometri in totale.

Ciudad Perdida

La regione del caffè: Eje Cafetero

La Colombia è il terzo produttore mondiale di chicchi di caffè ed è quindi il luogo ideale per degustazioni e tour a tema. La maggior parte della produzione del caffè avviene sulle colline subtropicali andine che si trovano ad ovest della capitale. La regione è conosciuta con il nome di Eje Cafetero e comprende le piccole città di Armenia, Pereira e Manizales.

Qui si trovano numerose piantagioni che negli ultimi anni hanno aperto le loro porte con tour, degustazioni e soggiorni in fattoria. Molto interessante anche la piccola cittadina turistica di Salento dove è possibile effettuare numerosi tour nelle fattorie e potrai anche visitare famose attrazioni come ad esempio Cocora Valley dove si trovano le palme più alte del mondo.

Cocora Valley

La città coloniale di Cartagena

Sulla costa caraibica della Colombia si trova la città di Cartagena. Si tratta di una delle destinazioni coloniali meglio conservate. Passeggiando nella città vecchia è possibile fare un salto indietro nel tempo.

Tra le principali caratteristiche del centro abitato ci sono le architetture coloniali colorate e le mura secolari che si estendono per oltre 13 chilometri. Il quartiere storico della città è stato riconosciuto come patrimonio dell’umanità. La città ha anche una parte nuova e più alla moda dove sono presenti molti ristoranti e caffè all’aperto.

Cartagena colombia

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche