Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Coltellini multiuso: le migliori marche sul web

coltellini multiuso

Linee guida per l'acquisto di un coltellino multiuso, con attenzione sulle caratteristiche di cui tenere in considerazione nella scelta del migliore.

I coltellini multiuso, altrimenti conosciuto come coltellini svizzeri, sono degli accessori utili, se non addirittura indispensabili, quando si praticano attività all’aria aperta, quali alpinismo o campeggio.

Si tratta di un accessorio dalle mille funzioni, che permette di usufruire allo stesso tempo di più caratteristiche in uno spazio ristretto. Tutte in una, infatti, troverete diverse funzioni, proprie di utensili diversi tra loro.

A questa multifunzionalità si abbina la praticità delle dimensioni piccole e tascabili, che rendono i coltellini multiuso pratici da conservare nello zaino o in borsa, se non addirittura nella propri tasca.

Come scegliere il proprio coltellino multiuso

Cercando su internet e navigando in rete vi renderete presto conto che esistono in commercio moltissimi coltellini multiuso, tutti apparentemente uguali ma profondamente diverse.

Quando vi troverete in condizione di doverne scegliere uno, ci sono molte caratteristiche di cui dovrete tener conto. Si passa, infatti, dai modelli più semplici e di uso occasionale a quelli indicati per un utilizzo professionale e dotati di molte caratteristiche aggiuntive.

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche da prendere in considerazione, quali peso, dimensioni, occasione d’uso, la qualità e il materiale.

Prendendo attentamente in considerazione tutte le caratteristiche, riuscirete a scegliere il prodotto migliore adatto alle vostre esigenze personali.

Occasione di utilizzo

I coltellini multiuso, come suggerisce lo stesso nome, si prestano a un gran numero di utilizzi in attività diverse tra loro.

Bisogna capire la propria occasione d’uso prima di scegliere il proprio coltellino; si tratta di un passaggio fondamentale della fase d’acquisto.

Se siete degli appassionati di campeggio, gite all’aperto e viaggi in camper, allora la scelta migliore per voi è un coltellino multiuso che presenti al proprio interno un numero cospicuo di accessori.

Se siete, invece, amanti della caccia o delle escursioni nella natura più selvaggia, avrete la necessità di un coltello diverso.

In questo caso, infatti, avrete bisogno di un coltellino multiuso che presenti una lama più larga e robusta, che vi garantirà un uso più sicuro. Appartengono a questa categoria anche i coltellini multiuso che presentano due lame, di cui una più piccola e una più grande.

Fra le caratteristiche che potrete trovare in questi coltellini multiuso ci sono lenti di ingrandimento, lame di diverse misure e larghezza, apriscatole, lime per unghie, cavatappi o piccole forbici.

Ricordiamo che scegliere un modello o un altro non toglie nulla in termini di qualità, ma cambia in termini di funzionalità personale.

Peso

I coltellini multiuso possono presentarsi con un peso variabile. In commercio, infatti, potete trovare coltellini più o meno pesanti.

Quello che meglio, però, si adatta a tutte le occasioni è quello che presenta un peso abbastanza ridotto.

Anche in questo caso, però, il nostro è un consiglio in linea generale. Dovrete, infatti, tenere conto per prima cosa della vostra esigenza, strettamente correlata alla vostra occasione di uso.

Non si renderebbe proficua, infatti, la scelta di un coltello leggero ma poi inutile nella sostanza.

Dimensioni dei coltellini

Per quanto riguarda le dimensioni, vale lo stesso discorso che per il peso. La scelta migliore è quella che verte su un coltellino di dimensioni ridotte e tascabili, che abbinate a un peso leggero, vi garantiranno un articolo tascabile e quasi invisibile da portare dietro.

Dall’inizio, infatti, abbiamo precisato che si tratta di articoli comodi da portare in tasca, quindi un articolo troppo ingombrante vi creerebbe non pochi problemi.

L’articolo migliore sarà di conseguenza quello che riuscirà a coniugare in un unico articolo entrambe le caratteristiche, presentando al tempo stesso un elevato numero di accessori.

Facciamo presente, però, che ci saranno alcuni che saranno del tutto incompatibili con coltellini multiuso dalle dimensioni ridotte. I coltellini multiuso ideali dovrebbero avere, dunque, tutti gli accessori necessari per le eventuali situazioni di emergenza e sopravvivenza, ma con dimensioni e peso ridotti all’osso.

Materiali dei coltellini multiuso

I materiali con cui i coltellini multiuso sono realizzati sono una caratteristica da non sottovalutare.

Il materiale migliore è, naturalmente, l’acciaio inossidabile, per quanto riguarda le lame e gli accessori interni.

Per quanto riguarda le altre parti del prodotto, invece, potrete anche accontentarvi di plastica dura e alluminio, che renderanno meno alto il prezzo finale.

Le migliori marche in rapporto qualità – prezzo

Per quanto riguarda le marche migliori, facciamo due nomi su tutti: Victorinox e Wenger, due tra le più affidabili, di qualità e con prezzo abbastanza economico.

I coltellini multiuso non sono mai (o quasi mai!) a buon mercato. Il prezzo è strettamente connesso alla qualità dei materiali, al numero degli accessori, al peso e alla misura.

Considerate che ci si augura che uno vi durerà per moltissimo tempo, quindi optate pere un articolo di buona fattezza e scegliete di spendere qualcosa in più.

I migliori coltellini multiuso

Viste le premesse necessarie all’acquisto di un buon coltellino multiuso, vediamo adesso quali sono i migliori prodotti in commercio online.

Nel redigere questo elenco di prodotti, noi di Viaggiamo, abbiamo tenuto conto dei coltellini più acquistati e apprezzati con buone recensioni da parte degli utenti Amazon.

Abbiamo, inoltre, preso in considerazione le marche appena citate, Victorinox e Wenger.

1. Victorinox – Coltellino Multiuso

Iniziamo da questo coltellino multiuso della Victorinox, dalle dimensioni comode (91 millimetri) e tascabile. La qualità più impressionante è l’elevato numero di accessori. Parliamo di ben 15 funzioni diverse che sono: lama grande, lama piccola, cavatappi, apriscatole con cacciavite piccolo (anche per viti a croce), levacapsule con cacciavite e spelafili, punteruolo – alesatore, anello portachiavi, pinzetta, stuzzicadenti, forbici, gancio multiuso (porta pacchetti), sega per legno.

Con le sue caratteristiche, dunque, questo coltellino si presenta come utilissimo per l’avventura in aperta natura, anche nelle occasioni più estreme.

2. Wenger EvoGrip 81 – Coltellino svizzero, 5 pezzi

Passiamo a questo modello Wenger, più essenziale e dalle prestazioni più ridotte, ma non per questo motivo di minore qualità. Questo coltellino, infatti, si presenta come adatto alle occasioni di uso meno impegnative.

La lunghezza della lama è di 4,5 cm, mentre la lunghezza complessiva è di 11 cm. Il peso, invece, si aggira sui 20 grammi.

Al suo interno presenta cinque accessori.

Al fine della nostra breve guida, ci auguriamo che abbiate le idee chiare per scegliere il coltellino multiuso che fa per voi.

© Riproduzione riservata
Leggi anche