Notizie.it logo

Come arrivare Palazzo Diamante a Ferrara

Come arrivare Palazzo Diamante a Ferrara

Palazzo dei Diamanti è un palazzo situato in Corso Ercole I d’Este 21 a Ferrara, nel nord Italia. Si tratta di uno dei più famosi palazzi d’Italia, nonché uno degli esempi più influenti dell’architettura rinascimentale europea.
Progettato da Biagio Rossetti su commissione di Sigismondo d’Este, fratello del duca Ercole I d’Este, nel 1492, fu costruito tra il 1493 e il 1503. Utilizzato come una casa di riposo dagli Estensi e poi, a partire dal 1641, da parte del Villa tendoni, nel 1832 il palazzo fu acquistato dal Comune di Ferrara per ospitare la Galleria Nazionale d’Arte e l’Università Civica.

La caratteristica più sorprendente è il bugnato delle pareti esterne: si compone di circa 8.500 blocchi bianchi (con venature rosa) di marmo scolpiti a rappresentare i diamanti, da qui il suo nome.

Il posizionamento dei diamanti varia al fine di massimizzare la luce riflessa dell’edificio, creando abbastanza l’effetto visivo. Il palazzo è anche noto per i suoi candelabri e motivi fitomorfi. Al suo interno, ha un tipico cortile rinascimentale con un chiostro e un pozzo in marmo; il secondo è una particolare caratteristica tipica dei giardini a Ferrara.

IN AUTO

A13 BO-PD, uscita Ferrara Nord e Ferrara Sud
Parcheggi

→ www.ferraratua.com
IN TRENO

Trenitalia
Venezia-Firenze-Roma
Milano-Bologna/Bologna-Ferrara

→ www.trenitalia.com

Trasporto passeggeri Emilia-Romagna
Mantova-Ferrara-Codigoro

→ www.tper.it
IN AEREO

Bologna | Aeroporto “G. Marconi” | Tel. 051-6479615
Get a Ride! Collegamenti tra l’aeroporto di Bologna e il centro storico di Ferrara

→ www.ferrarabusandfly.it
IN AUTOBUS

Linee urbane ed extraurbane
tel.

0532 599490

→ www.ami.fe.it

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche