Come studiare un itinerario di viaggio nei minimi dettagli

Tutti i consigli migliori per creare dei perfetti itinerari di viaggio dettagliati e completi.

La ricerca iniziale per un viaggio può richiedere ore o giorni, e poi hai bisogno di un modo per tenere traccia della linea temporale del tuo viaggio.

La maggior parte delle attrazioni richiede la prenotazione anticipata per mantenere bassi i numeri.

Questo significa che tutti i nostri viaggi ora includono molta più pianificazione, ma per fortuna si può fare tutto online.

Quando si viaggia con un tempo limitato e con un budget fisso, non si vogliono perdere delle possibilità. Ecco perché creare anche solo un itinerario approssimativo può aiutare molto la pianificazione del viaggio.

Come fare un itinerario di viaggio

La fase di ricerca

Puoi avere un itinerario perfettamente organizzato, ma tutto va a monte se l’hotel o le attrazioni che hai scelto sono dei bidoni.

Ci sono un sacco di siti web di confronti per hotel e compagnie aeree.

La lista dei posti da visitare

E’ possibile utilizzare un foglio di lavoro sul proprio pc oppure un taccuino vecchio stile, o qualsiasi applicazione digitale per prendere appunti. Se sei più una persona visiva, usa un’applicazione che ti permetta di aggiungere foto o anche video, per l’ispirazione.

Creare una bozza di calendario

Puoi creare una bozza di calendario come una semplice lista (sia online che scritta a mano) o in una tabella.

Scrivi ogni giorno del tuo viaggio, e copia e incolla le cose da fare al giorno giusto.

Dato che hai già stimato il tempo necessario per ogni elemento, sarai in grado di vedere a colpo d’occhio se hai abbastanza tempo per le attività da fare.

Se hai del tempo extra nel tuo calendario, allora aggiungi alcune (o tutte) le attività che vorresti fare e quelle opzionali.

A volte le cose vengono aggiunte semplicemente perché abbiamo qualche ora da ammazzare e sono proprio di fronte a un’attrazione principale o sono sulla strada per un must e la famiglia avrà bisogno di una pausa nel viaggio a prescindere.

Creare l’itinerario definitivo

Nella fase finale, si sta creando un itinerario finito, completo di alloggio e dettagli di trasporto, e una lista delle attività al giorno.

Puoi essere così dettagliato da suddividere il tuo itinerario ora per ora su un calendario, oppure puoi tenere una semplice lista delle cose che vorresti fare e vedere ogni giorno (insieme alle informazioni su hotel e trasporti).

Ci sono letteralmente centinaia di siti web là fuori che creeranno il tuo itinerario. Alcuni sono buoni, alcuni sono fantastici e alcuni sono assolutamente inutili. Dopo aver viaggiato insieme per oltre 18 anni, probabilmente abbiamo provato la maggior parte di loro.

Creare un itinerario flessibile

Qualunque sistema usiate per memorizzare il vostro itinerario, lasciate un po’ di spazio per i tempi morti, il maltempo, il jetlag, e per consentire un buffer se i vostri piani cambiano al volo.

Avere un itinerario flessibile può fare molto per garantire che i vostri viaggi siano memorabili per le giuste ragioni, tuttavia creare un itinerario in primo luogo è saggio nel mondo di oggi. Il modo in cui lo fate dipende completamente da voi.

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come pianificare un viaggio: i consigli dei blogger

Come visitare la Norvegia in autobus: itinerari e luoghi da non perdere

Leggi anche
  • zurigoZurigo, 6 motivi per sceglierla come meta per le vacanze

    Zurigo è una città molto ricca di cosa da vedere e da fare, quali sono le 6 principali

  • centro2Week end centro benessere Trentino
  • Loading...
  • centrobenesseremarcheWeek end centro benessere Marche
  • centro1Week end centro benessere Liguria
  • Volo in mongolfiera in PiemonteVolo in mongolfiera in Piemonte: prezzi e informazioni

    Volo in mongolfiera in Piemonte: una guida per capire quando partire e i costi.

Contents.media